La UE revisiona la regolamentazione F-Gas. Scopri le novità

 

Importanti nuove dalla Commissione Europea per la regolamentazione F-Gas. Ecco l’anteprima degli atti di revisione che erano in fase di preparazione negli ultimi mesi e che sono stati pubblicati:

  • regolamento di esecuzione (UE) 2015/2067 sui requisiti minimi e le condizioni per il riconoscimento reciproco della certificazione delle persone fisiche per quanto riguarda le apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore, unità di refrigerazione e di autocarri e rimorchi refrigerati contenenti gas fluorurati ad effetto serra e per la certificazione delle imprese per quanto riguarda le apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore contenenti gas fluorurati ad effetto serra (Questo regolamento sostituisce il 303/2008); VEDI IL TESTO UFFICIALE PUBBLICATO IN ITALIANO CLICCANDO QUI
  • regolamento di esecuzione (UE) 2015/2065 che stabilisce il formato della notifica dei programmi di formazione e certificazione degli Stati membri (Questo regolamento sostituisce il 308/2008); VEDI IL TESTO UFFICIALE PUBBLICATO IN ITALIANO CLICCANDO QUI
  • regolamento di esecuzione (UE) 2015/2068 che stabilisce il formato di etichette per prodotti e apparecchiature contenenti gas fluorurati ad effetto serra (Questo regolamento sostituisce il 1494/2007); VEDI IL TESTO UFFICIALE PUBBLICATO IN ITALIANO CLICCANDO QUI
  • regolamento di esecuzione (UE) 2015/2066 che stabilisce i requisiti minimi e le condizioni per il riconoscimento reciproco della certificazione delle persone fisiche che effettuano l’installazione, assistenza, manutenzione, riparazione o la disattivazione di quadri elettrici contenenti gas fluorurati ad effetto serra o il recupero dei gas fluorurati ad effetto serra provenienti da stazionario quadri elettrici (Questo regolamento sostituisce 305/2008). VEDI IL TESTO UFFICIALE PUBBLICATO IN ITALIANO CLICCANDO QUI

 

Rispondi