Europa: “Applicare la Direttiva sull’Efficienza energetica” e rivedere le norme sugli edifici

Europa-Bandiera-Europea

L’Europa da molti anni legifera e rinnova l’impegno in materia di efficentazione energetica. Il Parlamento europeo ha invitato gli Stati membri ad attuare pienamente e rapidamente la Direttiva promulgata che viene scarsamente applicata. Inoltre, il Parlamento europeo ha ribadito la necessità di rivedere l’obiettivo di efficienza energetica elevandolo al 40% entro il 2030 contro l’attuale 27%.
Al fine di aumentare la sua applicazione nelle ristrutturazioni degli edifici esistenti, il Parlamento europeo invita gli Stati membri ad attuare regimi fiscali e prestiti particolari. Chiede inoltre di stanziare le risorse necessarie per la formazione degli installatori, in modo da garantire un elevato livello di qualità nelle ristrutturazioni.
Revisione della Direttiva sull’efficienza energetica  degli edifici. Nel prossimo ottobre 2016  la Commissione europea darà inizio alla revisione della Direttiva sull’efficienza energetica degli edifici. La consultazione pubblica che si è preventivamente svolta ha evidenziato come i propositi costituiscano complessivamente un buon quadro per migliorare il rendimento energetico degli edifici, in particolare quelli di nuova costruzione. Tuttavia le nuove disposizioni vengono ritenute ancora non del tutto sufficienti. La consultazione ha inoltre evidenziato il ruolo delle imprese installatrici per quanto riguarda la correttezza delle installazioni, la consapevolezza dei consumatori e la certificazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...