Chemours triplica la capacità di Opteon YF con un nuovo impianto di produzione negli Stati Uniti

Opteon_A brand of_H_FULL_CMYKThe Chemours Company (Chemours) (NYSE: CC), azienda chimica globale e leader di mercato per i prodotti fluorurati ha annunciato l’avvio del nuovo impianto di produzione del refrigerante a basso potenziale di riscaldamento globale (GWP) Opteon™ (HFO-1234yf) presso il proprio sito produttivo di Corpus Christi a Ingleside in Texas, Stati Uniti. Questo impianto permetterà a Chemours di triplicare la capacità globale di prodotti a base di IdroFluoroOlefine (HFO) 1234yf per soddisfare la crescente domanda del mercato di refrigeranti e miscele più rispettosi dell’ambiente.
L’avvio rappresenta la fase finale del progetto di 300 milioni di dollari lanciato nel 2016, che triplica la capacità di fornitura di Opteon™ YF destinata a molteplici settori e applicazioni”, ha dichiarato Mark Vergnano, presidente e CEO di Chemours. “Questo traguardo è un esempio tangibile del nostro impegno costante a fornire al mondo intero prodotti refrigeranti con un GWP basso che siano migliori per l’ambiente”.
L’impianto di produzione del refrigerante Opteon™ YF (HFO-1234yf) è il più grande impianto del genere al mondo. Arriva in un momento cruciale in cui il mondo sta effettuando la transizione verso la prossima generazione di refrigeranti per raggiungere la sostenibilità a lungo termine. Il nostro refrigerante Opteon™ YF, utilizzato nella climatizzazione degli autoveicoli, ha un GWP inferiore del 99,9% rispetto al refrigerante che sostituisce. Questo aiuta a ridurre le emissioni di gas serra dei veicoli a motore e rappresenta un elemento significativo che soddisfa le normative ambientali sul riscaldamento globale in tutto il mondo.
L’ampliata capacità consentirà inoltre a Chemours di rispondere alla crescente necessità di refrigeranti di prossima generazione in impianti di climatizzazione, refrigerazione e chiller. Paul Kirsch, presidente di Chemours Fluoroproducts, ha dichiarato: “La nostra struttura americana rafforza il nostro impegno a soddisfare le esigenze dei nostri clienti di refrigeranti per impianti mobili e fissi attraverso capacità e qualità ineguagliate. Ciò significa inoltre che i nostri impianti di produzione saranno più vicini ai nostri clienti in Nord America e in Europa, così come in tutto il mondo“.
Questo investimento volto a costruire una capacità produttiva di scala mondiale ha consentito di creare centinaia di posti di lavoro negli Stati Uniti nelle aree della Ricerca & Sviluppo, produzione, supporto alla costruzione e altre attività associate, svolte nel nostro nuovo stabilimento di produzione.
Il sito di Corpus Christi utilizza un processo innovativo e brevettato per la produzione di Opteon™ YF per la climatizzazione degli autoveicoli e le miscele refrigeranti utilizzate in una vasta gamma di applicazioni. L’innovazione continua di Chemours posiziona da quasi 90 anni la sua attività nel settore dei prodotti fluorurati come leader nel settore della refrigerazione.

Rispondi