Webinar CSG: disponibile il video di “Compressori a vite e nuovi refrigeranti A2L: soluzioni ad alta efficienza nel rispetto dell’ambiente”

Disponibile su Youtube la registrazione del Webinar targato CSG di Giovedì 30 Aprile, che ha visto come protagonisti assoluti BITZER e CHEMOURS.

Prossimo appuntamento, Venerdì 8 Maggio con
L’attrezzatura per la ripartenza del settore“:
CLICCARE QUI PER ISCRIVERSI.

Dal Centro Studi Galileo, anche oggi un altro prezioso approfondimento, con uno sguardo attento alle ultime novità sul mondo della refrigerazione. Sempre tramite webinar, utilissimo strumento di Formazione a Distanza.

Le relazioni degli esperti, Pietro Trevisan per Bitzer ed Ernesto Revello per Chemours hanno suscitato grandissimo interesse tra il pubblico, che ha partecipato attivamente ponendo domande precise e puntuali, a cui i relatori hanno risposto con perizia. Disponibile quindi il video della registrazione, per chiunque non avesse avuto modo di collegarsi la mattina del 30 Aprile alla diretta.
Continua a leggere

“Compressori a vite e nuovi refrigeranti A2L: soluzioni ad alta efficienza nel rispetto dell’ambiente”: il 30 Aprile, un nuovo webinar gratuito targato CSG

picturemessage_b2amzx4n.duu

Si avvicina una nuova opportunità di formazione e aggiornamento online con i Webinar del Centro Studi Galileo: il 30 Aprile, dalle 11 alle 12, con Bitzer e Chemours si parlerà dei refrigeranti A2L e della loro applicazione, in particolar modo con i compressori a vite.

I Webinar del Centro Studi Galileo rappresentano una grandissima opportunità didattica per chiunque lavori nel settore HVAC/R: la refrigerazione e il condizionamento sono settori in continuo sviluppo, ed è fondamentale per un Tecnico del Freddo mantenersi sempre aggiornato sugli ultimi cambiamenti tecnologici.

Per rispondere a queste esigenze, il CSG organizzerà il 30 Aprile un nuovo webinar al quale parteciperanno le aziende partner del Centro Studi Galileo Bitzer e Chemours, che illustreranno ai partecipanti alcune tra le ultime tecnologie e applicazioni disponibili.

Lo scopo di questo webinar è di mostrare come la scelta dei refrigeranti A2L, abbinati alla corretta serie di compressori, possa garantire un netto miglioramento e una maggiore efficienza dei sistemi refrigeranti, garantendo prestazioni ottimali. I nuovi strumenti tecnologici permettono ai Tecnici del Freddo di portare avanti il proprio lavoro ottimizzando i risultati ottenuti: abbinare correttamente compressori e gas con le giuste caratteristiche permette di garantire prestazioni eccellenti, sfruttando inoltre refrigeranti A2L a bassissimo GWP che operano nel rispetto dell’ambiente.

Continua a leggere

Chemours: stop alla fornitura dei refrigeranti ad alto GWP R-404A e R-507A nell’UE a partire dal 1° gennaio 2020

l_chemours-2A

The Chemours Company, azienda chimica globale nonché leader nel mercato delle tecnologie in titanio, ha annunciato il 18 dicembre che, a partire dal 1° gennaio 2020, sospenderà la fornitura di gas refrigeranti ad alto GWP, in particolare R-404A (caratterizzato da un GWP pari a 3922) e R-507A (caratterizzato da un GWP pari a 3985).

La decisione è stata presa per venire incontro alle nuove disposizioni europee in merito alla nuova regolamentazione F-GAS, e alla conseguente transizione di mercato, in preparazione al phase-down previsto per il 2021. Continua a leggere

Video del WEBINAR “2020: Divieto di utilizzo di refrigeranti con alto GWP per la manutenzione, soluzioni”

ImmaginewebinarMercoledì 18 Dicembre dicembre è andato in onda un nuovo webinar targato Centro Studi Galileo e Associazione dei Tecnici del Freddo sul tema “2020: divieto di utilizzo di refrigeranti con alto GWP per la manutenzione, soluzioni“.
Hanno partecipato Edoardo Monfrinotti, Account and Business Development Manager di Chemours, e Miriam Solana Ciprès, Sales Area Manager di Carel.

Relazioni dei Partner

Edoardo Monfrinotti | Account and Business Development Manager di Chemours
Le soluzioni Opteon™ per superare il prossimo ban dei refrigeranti ad alto GWP in vigore dal 1 gennaio 2020
Miriam Solana Ciprès | HVAC/R Engineer di Carel
Retrofit di impianti ad R-404A con refrigeranti a minor GWP: aggiornamento dei controllori elettronici ed accortezze per evitare problemi ed incrementare l’efficienza. Cenni sui sensori di leakage.

Da oggi è disponibile il video del webinar cliccando sull’anteprima in alto.

Da Chemours una guida alle normative sui refrigeranti in Nord America

l_chemours-2AChemours ha pubblicato un’utile scheda informativa focalizzata sullo stato delle norme riguardanti i refrigeranti in America del Nord sia a livello federale che statale.
Dal punto di vista internazionale le normative di riferimento più importanti sono indubbiamente il Protocollo di Montreal e l’Emendamento di Kigali al Protocollo di Montreal, ma negli Stati Uniti e in Canada sono state adottate altre misure per disciplinare l’utilizzo degli HFC. Continua a leggere

Ridurre le emissioni totali e il costo del ciclo di vita dei sistemi di refrigerazione commerciale senza sacrificare le prestazioni di raffreddamento

Figure-1_IT

Emissioni globali di gas a effetto serra

Gli effetti devastanti del cambiamento climatico sono sotto gli occhi di tutti, al pari della necessità di fare di più per ridurre le emissioni che stanno conducendoci rapidamente verso un futuro potenzialmente catastrofico.
Occorre però prestare molta attenzione a non farsi guidare da reazioni emotive che potrebbero far sembrare giusta una scelta che possa rivelarsi invece un costoso errore.
A causa della natura relativamente complessa delle fonti di tali emissioni, è necessario un approccio al problema che tenga conto di diversi fattori.
Continua a leggere

NUOVO WEBINAR GRATUITO Centro Studi Galileo: 2020: divieto di utilizzo di refrigeranti con alto GWP per la manutenzione, soluzioni

Webinar Bitzer Chemours.JPGIn questo momento di grande incertezza, ai Tecnici del Freddo, che dal 2020, cioè tra pochi giorni, non potranno più usare R404A, mercoledì 18 dicembre dalle ore 11 verrà offerta una nuova opportunità di formazione con un nuovo webinar targato Centro Studi Galileo e Associazione dei Tecnici del Freddo.

Il webinar, sul tema “2020: divieto di utilizzo di refrigeranti con alto GWP per la manutenzione, soluzioni.“, vedrà la partecipazione di Edoardo Monfrinotti, Account and Business Development Manager di Chemours, e di Miriam Solana Ciprès, HVAC/R Engineer di Carel.

Si parlerà di eliminazione dei refrigeranti ad alto GWP (es R404A e R507) che risulterà in una transizione verso l’utilizzo di refrigeranti riciclati o rigenerati per la manutenzione oppure il totale retrofit dell’impianto se non ci fossero soluzioni economicamente compatibili. Ma attenzione alle performance energetiche del Vostro impianto; e il compressore ve lo permette? E attenzione al refrigerante illegale che porteranno a farvi scegliere tra risparmiare qualche soldo o la sicurezza vostra, del vostro impianto e il suo corretto funzionamento.

Attenzione per ultimo al refrigerante in bombole che avete in magazzino, dal 1 gennaio 2020 potrebbe non essere più utilizzabile sui vostri impianti con potenza maggiore di 40 kW.

Relazioni dei Partner:

Edoardo Monfrinotti, Account and Business Development Manager di Chemours
Le soluzioni Opteon™ per superare il prossimo ban dei refrigeranti ad alto GWP in vigore dal 1 gennaio 2020

Miriam Solana Ciprès, HVAC/R Engineer di Carel
Retrofit di impianti ad R-404A con refrigeranti a minor GWP: aggiornamento dei controllori elettronici ed accortezze per evitare problemi ed incrementare l’efficienza. Cenni sui sensori di leakage.

Per iscriversi gratuitamente al webinar, cliccare qui.

I refrigeranti a basso GWP Opteon™ XL41 (R-454B) e XL55 (R-452B) scelti da G.I. Industrial Holding per sostituire l’R-410A nei chiller scroll e pompe di calore

Opteon_A brand of_H_FULL_CMYKG.I. Industrial Holding ha introdotto sul mercato delle apparecchiature compatibili con Opteon™ XL55 and XL41 in vista del phase-down della F-Gas dal 2021.
Chemours, azienda chimica globale e leader nel mercato dei prodotti fluorurati, delle tecnologie in titanio, e delle soluzioni chimiche ha annunciato ieri che G.I. Industrial Holding, gruppo di aziende leader nel settore della climatizzazione residenziale e industriale presenti in Europa, Africa, Medio Oriente e Asia, e con sede a Latisana, Italia, ha adottato i refrigeranti a base di idrofluoroolefine (HFO) e a basso potenziale di riscaldamento globale (GWP) Opteon™ XL41 (R-454B) e Opteon™ XL55 (R-452B) per sostituire l’R-410A nei loro chiller scroll. La scelta dei refrigeranti Opteon™ XL da parte di G.I. Industrial Holding è frutto della stretta collaborazione con Chemours e il distributore italiano Rivoira Refrigerant Gases. Questa scelta dimostra l’impegno dei principali attori del settore in tutta la catena del valore nel fornire al mercato dei chiller soluzioni a lungo termine e sostenibili, in vista del divieto e del phase-down degli HFC fissati dal regolamento europeo F-Gas dal 2021. Continua a leggere

Video del WEBINAR “Quali fluidi e compressori per la refrigerazione commerciale a fronte dei cambiamenti del 1° gennaio 2020?”

webinar26set

Clicca sull’immagine per accedere al video

Giovedì 26 settembre è andato in onda un nuovo webinar targato Centro Studi Galileo e Associazione dei Tecnici del Freddo sul tema “Quali fluidi e compressori per la refrigerazione commerciale a fronte dei cambiamenti del 1° gennaio 2020?“.
Hanno partecipato Edoardo Monfrinotti, Account and Business Development Manager di Chemours, e Nika Bagdasarian, Sales Area Manager di Frascold.

Relazioni dei Partner

Nika Bagdasarian, Sales Area Manager di Frascold
“Market map e nuovi trend nella refrigerazione commerciale: come affrontare le nuove sfide con i refrigeranti naturali”
Edoardo Monfrinotti, Account and Business Development Manager di Chemours
“Scegliere un refrigerante a lungo termine per la refrigerazione commerciale: uno studio comparativo tra refrigeranti HFO a basso GWP A2L e altri refrigeranti”

Da oggi è disponibile il video del webinar cliccando sull’anteprima in alto.