MEHITS sceglie i refrigeranti Opteon™ XL41 (R-454B) e Opteon™ XP10 (R-513A)

Opteon_A brand of_H_FULL_CMYKI refrigeranti Opteon™ XL41 (R-454B) e Opteon™ XP10 (R-513A) selezionati da Mitsubishi Electric Hydronics and IT Cooling Systems SpA (MEHITS): Opteon™ selezionato per sostituire l’R-410A e l’R-134a per la applicazioni di chiller e pompe di calore in Europa.
The Chemours Company (Chemours) (NYSE: CC), azienda chimica globale e leader nel mercato delle tecnologie in titanio, dei prodotti fluorurati e delle soluzioni chimiche, ha annunciato oggi che MEHITS, azienda parte di Mitsubishi Electric Group, ha selezionato i refrigeranti a basso potenziale di riscaldamento globale (GWP) Opteon™ XL41 (R-454B) per i propri sistemi multi-scroll e Opteon™ XP10 (R-513A) per le piattaforme basate su compressori a vite e radiali senza olio prodotti in Italia. Questa scelta è parte di un’iniziativa ambientale volta a fornire soluzioni a lungo termine, efficaci e sostenibili per il mercato dei chiller, in vista della limitazione prevista nel 2021 dal programma di phase down del regolamento europeo F-Gas e implementata a partire dal 2019.
MEHITS ha selezionato Opteon™ XL41 (R-454B), un refrigerante di classe A2L poiché rappresenta la soluzione di sostituzione dell’R-410A con il più basso GWP, pari a 466. Opteon™ XL41 consente inoltre di ridurre le emissioni di CO2 di quasi 80% rispetto all’R-410A, fornendo al contempo efficienza energetica, capacità simili ed eccellente livello di compatibilità con i sistemi esistenti. Quando paragonato ad altre possibili soluzioni alternative per unità di grandi dimensioni a regime di compressione constante, chiller e pompe di calore, Opteon™ permette una gestione notevolmente più semplice dei parametri operativi, il che facilita grandemente la gestione del sistema. La selezione di Opteon™ XL da parte di MEHITS e Chemours mostra il loro impegno a sostenere la transizione verso i refrigeranti A2L in Europa in maniera sicura e adeguata.
Inoltre, Opteon™ XP10 (R-513A) è un refrigerante azeotropico non infiammabile di classe A1 alternativo all’R-134a con un GWP di solo 631. Ciò lo rende un sostituto ideale per MEHITS, garantendo un GWP inferiore del 50% rispetto all’R-134a.
Siamo fieri che MEHITS abbia scelto Chemours e i refrigeranti Opteon™ XL41 e XP10 per i propri chiller e pompe di calore. Questa collaborazione aiuterà il segmento dei chiller e delle pompe di calore a passare a soluzioni refrigeranti che offrano una maggiore sostenibilità ambientale rispondendo al contempo alle esigenze in termini di regolamentazione a lungo termine e fornendo il livello di prestazioni richieste dal settore“, ha dichiarato Diego Boeri, vice president di Chemours Fluorochemicals.
I refrigeranti HFO a basso GWP Opteon™ sono una gamma di refrigeranti sostenibili e versatili che soddisfano le esigenze a lungo termine dei mercati di refrigerazione, climatizzazione, pompe di calore e chiller. Sono stati sviluppati per rispondere a normative globali sempre più rigorose, mantenendo o migliorando le prestazioni rispetto ai prodotti che sostituiscono, oltre a incoraggiare scelte più sostenibili in materia di refrigeranti e di progettazione di impianti in modo da ridurre l’impronta di carbonio del settore HVACR. In particolare, in Europa, il portafoglio di refrigeranti a bassissimo GWP Opteon™ XL supporta le transizioni di mercato richieste dal regolamento F-Gas e consente ai clienti di selezionare la soluzione ottimale, considerando prestazioni, sicurezza, sostenibilità e costo totale di proprietà.

Rispondi