Annunciati gli otto finalisti del Global Cooling Prize

finalisti global cooling prizeUn comunicato congiunto del governo dell’India e del Rocky Mountain Institute (RMI) ha annunciato i finalisti del Global Cooling Prize, un concorso internazionale di innovazione per soluzioni residenziali per il raffrescamento super efficienti e rispettose del clima.
I concorrenti hanno presentato tecnologie che riducono o eliminano refrigeranti legati al cambiamento climatico, progressi che saranno fondamentali dato che il numero di condizionatori per uso domestico quasi quadruplicherà entro il 2050.
I team finalisti sono guidati da alcuni dei più grandi produttori di condizionatori del mondo, come Gree Electric Appliances Inc. of Zhuhai, Daikin AirConditioning India Private Ltd., and Godrej and Boyce Mfg. Co. Ltd.; startup e aziende, fra le quali S&S Design Startup Solution Pvt. Ltd., Transaera Inc., M2 Thermal Solutions, Kraton Corporation; e Barocal Ltd, una nuova società del laboratorio dell’Università di Cambridge lab. Gli otto team selezionati hanno proposto una vasta gamma di tecnologie che impiegano una piccola quantità di gas refrigeranti ad effetto serra o nessuna.
Le candidature per questo prestigioso premio, aperte il 25 marzo di quest’anno, sono state 2.100, avanzate da innovatori, startup, istituti di ricerca, università e importanti aziende produttrici di impianti di condizionamento. Complessivamente, 445 team hanno presentato le proprie idee preliminari e 139 team provenienti da 31 paesi di tutto il mondo sono andati fino in fondo con la loro proposta dettagliata.
Ai finalisti è stato assegnato un premio di 200,000 dollari ciascuno per sviluppare e inviare i loro prototipi in India per il collaudo nella prossima estate. Il team vincitore del Global Cooling Prize sarà annunciato a novembre 2020 e otterrà un premio in denaro di più di un milione di dollari.

Rispondi