Regolamento F-Gas e commercio illegale di HFC: le aziende scrivono all’UE

blue, building, pattern, freedom, stars, flag, europe, liberty,Come noto, il Regolamento F-Gas, adottato nel 2014, ha introdotto nel diritto dell’Unione Europea nuovi obblighi per regolamentare i gas fluorurati ad effetto serra.
In particolare, ha stabilito delle soglie che limitano la quantità di idrofluorocarburi (HFC) che possono essere venduti all’interno dell’UE – con un meccanismo di phase-down che mira a ridurre in maniera progressiva la quantità di HFC immessi sul mercato – e ha posto dei divieti sull’utilizzo degli HFC in determinati prodotti e apparecchiature.
A proposito del Regolamento F-Gas, alcuni leader del mercato europeo dei refrigeranti si sono uniti per rilasciare un position paper sul suo attuale funzionamento, concentrandosi sui problemi causati dal fenomeno delle importazioni illegali di HFC nell’UE.
Questo documento fornisce una visione d’insieme delle questioni sollevate dalla compravendita e dalle importazioni di HFC, una valutazione delle conseguenze su larga scala del commercio illecito di HFC – spiegando come ciò debba essere una priorità per le istituzioni comunitarie – e delle raccomandazioni per affrontare questo problema.

Rispondi