Messaggio dal Presidente di AREA e Segretario ATF

Carissimi associati;

fa6738ab-2950-430d-8e9d-2a6f06d7dfebCome consuetudine, è per me un privilegio assoluto, come presidente di AREA, mandare a voi e alle vostre famiglie i miei migliori auguri, per il Nuovo Anno. Il 2020 si prospetta ricco di grandi e stimolanti sfide.

Come prima associazione dei tecnici del freddo, con 26 associazioni indipendenti impegnate a lavorare e a collaborare insieme, siamo un esempio unico di come il settore possa unire le forze per raggiungere gli obiettivi comuni. Continua a leggere

Anche JARN dedica un articolo allo storico accordo tra AREA e UNEP

0001

Un lungo approfondimento sulla rivista giapponese dedicato al lavoro della principale associazione del freddo Europea

In seguito allo storico accordo del 6 Novembre, è stata presentata finalmente dalla rivista giapponese dell’associazione giapponese del freddo, JARN, l’importante collaborazione a livello mondiale fra le Nazioni Unite – UNEP e l’associazione del freddo che congloba tutte le associazioni europee, AREA, da parte del suo presidente, Marco Buoni, con la firma del MoU, Memorandum of Understanding che ha rafforzato e rinnovato gli impegni già in vigore tra le due realtà. Continua a leggere

Bollettino tecnico di AREA: divieti sulla manutenzione e la commercializzazione in vigore dal 1° gennaio

AREA Technical Bulletin Bans 2020Dare informazioni agli installatori europei sulle prossime fasi dei divieti riguardanti la manutenzione e la commercializzazione che entreranno in vigore il 1° gennaio 2020 ai sensi del Regolamento F-Gas.
Con questo obiettivo in mente, l’Associazione di categoria europea del settore HVACR AREA ha pubblicato un bollettino tecnico indirizzato ai Tecnici del Freddo che installano impianti di refrigerazione, condizionamento e pompe di calore. Alcuni dei divieti sui prodotti (in particolare la loro immissione sul mercato) e sulle attività di assistenza avranno importati implicazioni per il settore. Continua a leggere

Regolamento F-Gas e commercio illegale di HFC: le aziende scrivono all’UE

blue, building, pattern, freedom, stars, flag, europe, liberty,Come noto, il Regolamento F-Gas, adottato nel 2014, ha introdotto nel diritto dell’Unione Europea nuovi obblighi per regolamentare i gas fluorurati ad effetto serra.
In particolare, ha stabilito delle soglie che limitano la quantità di idrofluorocarburi (HFC) che possono essere venduti all’interno dell’UE – con un meccanismo di phase-down che mira a ridurre in maniera progressiva la quantità di HFC immessi sul mercato – e ha posto dei divieti sull’utilizzo degli HFC in determinati prodotti e apparecchiature.
A proposito del Regolamento F-Gas, alcuni leader del mercato europeo dei refrigeranti si sono uniti per rilasciare un position paper sul suo attuale funzionamento, concentrandosi sui problemi causati dal fenomeno delle importazioni illegali di HFC nell’UE.
Continua a leggere

Sostituire la pompa di calore in modo ecosostenibile – VIDEO

sostituire-pompa-di-caloreIl mercato della sostituzione delle pompe di calore aria-aria è in costante crescita. Ma, quando le pompe di calore a fine vita vengono sostituite, è importante assicurarsi che i  gas fluorurati a effetto serra al loro interno vengano recuperati adeguatamente e in maniera ecosostenibile.
Il Norwegian Heat Pump Network – una rete norvegese per la riduzione dei rifiuti da costruzione e da demolizione di cui fa parte l’associazione VKE, membro di AREA – ha creato un video (disponibile in basso) e degli opuscoli rivolti ai consumatori che desiderano sostituire la loro vecchia pompa di calore.
È importante che sia i gas HFC sia le pompe di calore vengano gestiti con cura e in modo sicuro così che possano essere riutilizzati per quanto possibile“, sottolinea Stig Rath, leader del progetto. Continua a leggere

Vendita illegale di gas fluorurati online: la denuncia di General Gas a Ebay

RefSurvey_0Torna, purtroppo, d’attualità il caso del mancato rispetto delle leggi comunitarie in materia di vendita di gas fluorurati.
A distanza di qualche anno dalla denuncia presentata da parte dell’Associazione dei Tecnici del Freddo, questa volta è l’azienda General Gas a segnalare la pratica illegale di alcuni commercianti di Ebay.
Qui di seguito un estratto della mail inviata da Alessandro Borri, Sales & Marketing Director di General Gas, alla nota piattaforma di vendita online.
Desidero segnalarvi che sul Vostro market place sono frequentemente pubblicizzati articoli in vendita che non rispettano i requisiti del Regolamento Europeo n° 517/2014 (F-gas Regulation) e del DPR N° 146/2018 in vigore. Continua a leggere

Da AREA aggiornamenti su registro elettronico e commercio illegale F-Gas: in Grecia l’80% del refrigerante è illegale

bomboletteRiceviamo da AREA e pubblichiamo di seguito alcuni aggiornamenti sulla Regolamentazione F-Gas.

Commercio illegale
Il commercio illegale sta assumendo sempre più rilevanza a livello UE. A questo proposito, è di ieri la notizia che l’associazione greca Union Fgas, membro di AREA, si è rivolta al proprio Ministero per l’Ambiente e l’Energia per lamentare l’insostenibile quantità di refrigerante illegale presente in Grecia, proveniente per lo più dall’Albania anche in bombole usa e getta ormai anch’esse illegali da tempo. Nel complesso, il mercato greco lamenta un quantitativo incredibile di refrigerante illegale pari all’80% del totale. Altri paesi dai quali arriva il contrabbando sono Egitto, Macedonia del Nord e Turchia. Continua a leggere

Brexit e F-Gas, il governo manterrà le attuali restrizioni in caso di “no deal”

dylan-nolte-668913-unsplashIl Regno Unito continuerà ad applicare le restrizioni correnti riguardanti i gas fluorurati e le sostanze ozono lesive nel caso di un “no deal”, cioè dell’uscita dall’Unione Europea senza un accordo formale. È quanto ha annunciato il Dipartimento per l’Ambiente, l’Alimentazione e gli Affari Rurali.
Ciò verrà reso possibile da un sistema lanciato soltanto pochi giorni fa dal governo britannico. Sarà quest’ultimo, infatti, ad essere responsabile della regolamentazione F-Gas a partire dal 30 marzo 2019, ovvero la data a partire dalla quale il Regno Unito non farà più parte dell’UE e sarà ufficialmente un paese terzo.
Il Dipartimento per l’Ambiente ha pubblicato una nuova guida rivolta a tutte quelle aziende e a quegli individui che attualmente devono seguire le norme contenute nel regolamento (UE) N. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra e il regolamento (UE) N. 1005/2009 sulle sostanze ozonolesive.  Continua a leggere

Il 21 febbraio il Convegno “Dalla F-Gas ai refrigeranti alternativi: impatto su impianti nuovi ed esistenti”

Convegno Refrigera_21 febbraioAl Convegno, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente, oltre ai maggiori esperti internazionali, interverranno le Nazioni Unite, la Commissione Europea e l’AREA.
Refrigera, l’unica manifestazione nazionale dedicata esclusivamente all’intera filiera della refrigerazione industriale, commerciale e logistica, sarà sede del Convegno “Dalla F-Gas ai refrigeranti alternativi: impatto su impianti nuovi ed esistenti”, organizzato da Centro Studi Galileo e Associazione Tecnici del Freddo.

L’evento, premessa al XVIII Convegno Europeo, ha ottenuto il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Si svolgerà giovedì 21 febbraio dalle ore 14 alle 18 presso la Sala A – Auditorium Lord Kelvin di Piacenza Expo. Continua a leggere