RED OPTIMISE: LA NUOVA GENERAZIONE DI SERVIZI DIGITALI CAREL

CAREL, azienda multinazionale specializzata nelle soluzioni di controllo per il settore del condizionamento, della refrigerazione e dell’umidificazione dell’aria, lancia RED optimise, la nuova generazione di servizi digitali pensata per migliorare la qualità e l’efficienza nella gestione operativa delle diverse tecnologie in applicazioni retail, industriali, logistiche e commerciali.

La piattaforma, innovativa per contenuti, tecnologia e interfaccia, rappresenta la soluzione ideale per il controllo degli impianti e per la riduzione dei costi di gestione: i principali benefici sono l’ottimizzazione dei consumi energetici, la riduzione dei costi di manutenzione e il miglioramento della qualità di conservazione dei prodotti e del comfort ambientale.

Una piattaforma per la gestione dell’intero impianto e di tutti i siti connessi

RED optimise è un portale di centralizzazione multi sito, dove vengono raccolti ed elaborati i dati dell’intera base installata, per fornire preziose informazioni attraverso dashboard intuitive, algoritmi avanzati e messaggi chiari con suggerimenti di ottimizzazione. La digitalizzazione e la connettività oggi disponibili in impianto, grazie ai nuovi sistemi di monitoraggio CAREL, garantiscono la raccolta dei dati delle diverse tecnologie installate. Il nuovo portale RED optimise consente quindi di utilizzare in modo efficace questi dati, rendendo fruibili e facilmente comparabili tra loro le informazioni raccolte. Illuminazione, impianti di climatizzazione e riscaldamento, circuiti di refrigerazione, rack, quadri elettrici e misuratori di energia sono tutte tecnologie prodotte in varie parti del mondo e installate da tecnici diversi con molteplici procedure, abitudini ed esperienza: per tutti questi motivi i sistemi all’interno di ogni impianto risultano estremamente eterogenei dal punto di vista di configurazione e performance. Indipendentemente dal costruttore della macchina o dalla tecnologia installata, CAREL permette che l’informazione necessaria sia sempre disponibile. RED optimise consente infatti di centralizzare le informazioni, processando i dati necessari in modo che questi siano sempre disponibili e facilmente utilizzabili per identificare possibili anomalie o deterioramenti di prestazione e per ripristinare tempestivamente le condizioni ottimali.

Le informazioni sono valorizzate e analizzate in base alla geolocalizzazione di RED optimise, che consente di offrire una vista globale, semplice e intuitiva, degli impianti gestiti. Si possono così comparare, con pochi e semplici passaggi, tutti i dati da tutti i supervisori locali, per identificare e analizzare anomalie da risolvere o efficienze da replicare per ogni impianto, arrivando fino al singolo dispositivo. Grazie all’applicazione dell’intelligenza artificiale, che è in grado di trasformare il singolo dato in informazione di valore, ogni catena di negozi, centro logistico o azienda manifatturiera trova in RED optimise risposte su come migliorare i propri processi e migliorare la qualità del proprio lavoro attraverso report e analisi dedicate.

Infine, la sicurezza dell’infrastruttura di RED optimise garantisce la protezione delle informazioni tramite criptazione dei dati, utilizzo dei protocolli che rispettano gli standard di sicurezza e valutazioni periodiche, eseguite da CAREL e dai suoi partner.

L’IoT al servizio della sostenibilità delle catene retail

È dimostrato che le soluzioni Internet of Things (IoT) stanno aiutando i rivenditori di generi alimentari a mantenere la qualità e la sicurezza degli alimenti utilizzando la minor quantità di energia possibile. La tecnologia IoT garantisce il mantenimento delle giuste temperature per la conservazione ottimale degli alimenti, sia freschi che surgelati, riducendone lo spreco fino al 40% e massimizzando l’efficienza energetica per l’intera catena del freddo, il riscaldamento, la ventilazione, il condizionamento dell’aria, l’illuminazione e altro ancora.

Ridurre i costi energetici e gli sprechi alimentari non solo rende il mondo retail sano e redditizio, ma contribuisce anche alla costruzione di un pianeta più ecologico e sostenibile. Solo negli ultimi cinque anni le soluzioni IoT hanno permesso di risparmiare 37 milioni di dollari ai rivenditori alimentari, riducendo del 40% gli sprechi dovuti ad errata conservazione ed evitando oltre 2 milioni di tonnellate di CO2.

Con RED optimise CAREL si pone al fianco dei propri clienti per ottimizzare tutti i processi di gestione dell’impianto e raggiungere i target di sostenibilità attesi. Il riconoscimento dei pattern critici e l’identificazione delle azioni di miglioramento sono oggi un lavoro per pochi esperti e che richiede un notevole impegno in risorse e costi, se si parte dal dato grezzo”, commenta Gabriele Putzolu, IoT Service Business Development Manager. “Vogliamo mettere a disposizione competenze e tecnologie per rendere semplice la gestione di tanta complessità. L’esperienza pluriennale di CAREL, maturata insieme a tutti i nostri clienti grazie allo sviluppo di soluzioni adatte ad ogni applicazione, la competenza termodinamica nelle analisi di laboratorio e le moderne tecnologie di data mining e machine learning, rendono RED optimise lo strumento perfetto per ottimizzare e dare visibilità al proprio lavoro, fornendo informazioni in modo pratico e facilmente comprensibile”.

Rispondi