AiCARR, Claudio Zilio sarà Presidente fino al 2026

Claudio Zilio al XVIII Convegno Europeo del Centro Studi Galileo, nel 2019

Da www.aicarr.org:
Claudio Zilio è il candidato vincitore dell’elezione del Presidente AiCARR per il triennio 2023-2026.  Le votazioni, che si sono concluse il 28 febbraio scorso, hanno visto la partecipazione di 493 votanti.

La Commissione Elettorale si è riunita il 1° marzo e ha validato i seguenti risultati: 

Claudio Zilio                    253  voti
Stefano Corgnati           234 voti
schede bianche                 6                                

In qualità di Presidente Eletto, Zilio affiancherà l’attuale Presidente Filippo Busato nel suo ultimo anno di mandato, per assumere la carica di Presidente in occasione dell’Assemblea Generale dei Soci 2023.

Claudio Zilio è ingegnere meccanico e dottore di ricerca in Fisica Tecnica presso l’Università degli Studi di Padova, dove attualmente è professore ordinario per i corsi di Termotecnica e di Gestione delle Energie Rinnovabili. Svolge attività di ricerca sull’ottimizzazione energetica per la sostenibilità nel condizionamento dell’aria e nella refrigerazione, con particolare interesse per i nuovi fluidi frigorigeni, l’ottimizzazione degli scambiatori per macchine frigorifere e pompe di calore.

Socio AiCARR dal 2007, ha ricoperto il ruolo di Consigliere nel triennio 2008-2010 e attualmente è membro della Giunta Esecutiva e Presidente della Commissione Convegni, è Responsabile del Comitato Tecnico Refrigerazione dal 2012, membro dell’Editorial Board di AiCARR Journal e autore di capitoli della Miniguida.  

Rispondi