I Feedback del settore sulla proposta di revisione della regolamentazione Europea F-Gas: JRAIA

Con l’ufficializzazione della proposta di revisione della Regolamentazione F-Gas europea, Industria&Formazione Online pubblica i Feedback del settore, formalmente presentati alla Commissione tramite il portale ec.europa.eu.

Il feedback di JRAIA

La Japan Refrigeration and Air Conditioning Industry Association (JRAIA), che rappresenta i produttori di apparecchiature per la refrigerazione, il condizionamento dell’aria e le pompe di calore (RACHP) in Giappone, desidera ringraziare la Commissione per lo sforzo di revisione del regolamento UE sui gas fluorurati e per l’opportunità di fornire i nostri commenti.

In questo documento vorremmo commentare la proposta di revisione del regolamento. Il settore RACHP ha contribuito a mantenere/migliorare la vita umana, attraverso il condizionamento dell’aria domestica, il condizionamento industriale (necessario per molti processi produttivi, data center, ecc.). I prodotti RACHP e in particolare le Pompe di Calore sono indispensabili per la sostenibilità. La revisione del regolamento dell’UE sui gas fluorurati è al centro dell’attenzione per l’industria globale dei RACHP, che deve affrontare sfide molto significative.

JRAIA è del parere che questa revisione sia la più consequenziale perché il regolamento sui gas fluorurati è uno dei pilastri per il raggiungimento della neutralità del carbonio. Tutte le politiche in vigore nell’attuale regolamento F-Gas dal 2014 possono già essere considerate di successo e hanno già portato a riduzioni molto sostanziali delle emissioni di GHG.

Tuttavia, uno sguardo da vicino alla proposta della Commissione ci fa pensare che la proposta potrebbe davvero arrestare la crescita dell’industria RACHP. Ciò avrebbe un impatto negativo sull’accelerazione dell’elettrificazione del riscaldamento tramite pompe di calore e sull’abbandono delle caldaie alimentate a combustibili fossili. La proposta F-Gas, in sostanza, mina e va contro il piano REPowerEU, sia la versione iniziale di marzo che per il Piano finale di maggio 2022. Non solo sentiamo forti apprensioni su molti elementi della proposta F-Gas, ma ci sono anche alcuni punti inspiegabili che riteniamo debbano essere adattati, modificati o quanto meno chiariti. In allegato sono riportati i commenti di JRAIA sulla revisione proposta.

Apprezzeremmo profondamente se i nostri commenti potessero essere presi in considerazione.

Il feedback completo è disponibile di seguito:

Rispondi