EPTA, a Chillventa un impegno green

Da Epta riceviamo e pubblichiamo:
Chillventa 2022 rappresenta per Epta un’occasione di grande rilevanza internazionale per orientare la scena energetica del futuro. In tal senso, il Gruppo si rende interprete di una cultura volta ad un uso più razionale e consapevole delle risorse, con la volontà di creare valore condiviso.

Un imperativo ancora più stringente in questo periodo storico, connotato dall’emergenza gas e dal caro energia. Epta si dimostra ancora una volta capace di innovarsi e rinnovarsi per assolvere, con prontezza, alle sfide economico-ambientali di uno scenario in continua evoluzione. Il Gruppo è in linea con la mission del piano REPowerEU, ovvero il progetto nato per anticipare al 2027 gli obiettivi fissati al 2030 e velocizzare quindi la transizione ecologica del continente. Una meta da conquistare tanto attraverso il progressivo impiego di fonti non climalteranti quanto attraverso l’energy saving. Epta, in qualità di Green Transition Enabler guida la rotta verso l’innovazione eco-friendly, con prodotti performanti che garantiscano una sostenibilità energetica ed economica a tutela delle future generazioni.

Promise  

Innovation For Efficiency, We Know How. The Epta Systemun claim coniato per promuovere l’innovazione sostenibile, quale leva competitiva al servizio dei Clienti del Gruppo, declinata insoluzioni connotate da un elevato contenuto tecnologico e rendimento energetico. Il concept racchiude in sè, in primo luogo, la competenza tecnica di Epta nel progettare sistemi in grado di assicurare minimi consumi ed elevate prestazioni, durante il loro intero ciclo di vita. In secondo luogo, è anche uno state of mind, un modo di essere e di operare che si estende dal prodotto al servizio completo offerto agli Operatori del mercato. Frutto di tale approccio sono le esclusive total solution di Epta, che includono un ricco portfolio di servizi after-sales, erogati dal brand EptaService, a completamento dell’ampia gamma di soluzioni.

The Epta System, un mix vincente

The Epta System è la combinazione vincente tra prodotti, servizi, tecnologie, idee e persone che trasformano store e negozi in una destinazione esclusiva per i consumatori. L’obiettivo è proporre allestimenti esteticamente attraenti, realizzati con arredi refrigerati che donano dinamismo e vitalità ad ogni layout, garantendo, al contempo, le migliori performance, una ridotta carbon footprint, un utilizzo responsabile delle risorse, massima efficienza e continuità di esercizio nel tempo. La visione di Epta trae ispirazione da un patrimonio di valori, esperienze ed etica tecnologica che guida il processo di innovazione evoluta e responsabile del Gruppo. Un orientamento che si riflette in ogni ambito della vita aziendale, declinandosi in numerosi progetti in un’ottica di open innovation.  Epta accoglie la sfida e le più recenti novità dei suoi marchi sono una testimonianza concreta di questa evoluzione culturale.

 “Presenza e Competenza” sono da sempre le parole chiave del servizio di assistenza tecnica di prima classe offerto dal Gruppo. EptaService vanta, infatti, i migliori team: tecnici esperti che, grazie anche al perfetto mix tra expertise e utilizzo di strumenti digitali di ultima generazione collaborano attivamente con i Clienti offrendo una consulenza qualificata e un ampio ventaglio di servizi post-vendita.

EptaTechnica è il brand specializzato nelle soluzioni di refrigerazione tecniche del Gruppo, che spaziano dalle centrali a sistemi sostenibili completi e personalizzati. EptaTechnica si configura quale alleato degli Operatori, che desiderano affidarsi ad un unico interlocutore in grado di occuparsi di ogni fase del progetto.

EPTA SERVICE, GREAT EXPERTISE AT YOUR SERVICE

Great Expertise at your Service”: supportare i Clienti del mondo Retail, Food&Bev e Ho.Re.Ca., passo dopo passo, in ogni fase del progetto, grazie ad un team altamente professionale: questo è EptaService. Il marchio vanta una proposta articolata in molteplici servizi per soddisfare ogni esigenza, assicurando il più alto risparmio in termini di costi di gestione, massima connettività e il pieno rispetto dell’ambiente. Grazie ad uno staff dotato di strumenti tecnologici all’avanguardia, EptaService garantisce un’assistenza completa e una consulenza qualificata, instaurando una relazione di fiducia a lungo termine con i propri clienti, che si affidano al Gruppo per la progettazione, l’installazione, la gestione e la manutenzione. Nell’era della servitization e digitalization, il ventaglio delle soluzioni EptaService si amplia ulteriormente con SwitchON Pack e LineON.

SwitchON Pack, Digital diagnostics for pack efficiency

Un’innovazione che rompe gli schemi e supera i limiti degli attuali strumenti di monitoraggio. Questo è SwitchON Pack, una piattaforma di diagnostica avanzata, presentata in anteprima a Chillventa. EptaService crea, così, un punto di connessione tra i Clienti, le centrali frigorifere e i tecnici, per offrire un servizio sempre più evoluto e interattivo. In dettaglio, SwitchON Pack offre un accessoa distanza sulla centrale per una visibilità dettagliata dei suoi parametri di funzionamento. Un risultato conseguito grazie all’utilizzo di una speciale Service Box che la connette al web, dove i dati vengono raccolti, presentati e resi disponibili per eventuali analisi e ottimizzazione delle prestazioni, sotto il segno di una connettività evoluta. Una novità che risponde perfettamente alle esigenze attuali, grazie alla possibilità di controllare e gestire al meglio le performance energetiche. SwitchON Pack, infatti, fornisce una stima in tempo reale della potenza frigorifera e dei consumi della centrale, a garanzia della massima efficienza. In aggiunta, le funzionalità evolute unitamente agli algoritmi di manutenzione predittiva della piattaforma concorrono ad assicurare un’elevata affidabilità e sicurezza: ad esempio, è possibile monitorare da remoto i compressori, gli inverter, i dispositivi di iniezione dell’olio, le ventole di raffreddamento gas cooler e, infine, le valvole di regolazione. Inoltre, integra un sistema di monitoraggio in grado di rilevare, in tempo reale, eventuali anomalie e comunicare, tramite allarmi specifici il componente su cui intervenire. SwitchON Pack non solo segnala puntualmente il guasto, ma affianca i tecnici nei processi di troubleshooting attraverso una guida intuitiva, strutturata ed efficace per la risoluzione dei malfunzionamenti. Questo si traduce in un beneficio significativo in termini di riduzione dei tempi di reazione per il ripristino delle condizioni ottimali del sistema. Un sistema concepito per essere scalabile nelle funzionalità, all’insegna di una superiore accuratezza.

Ti potrebbe interessare:  MCE2018 | INTERVISTA A Bjarne Olesen, Presidente ASHRAE

LineON, per plug-in sempre connessi

Una consulenza qualificata, quella di EptaService, che affianca anche il mondo Retail, Food&Bev e Ho.Re.Ca con LineON, una soluzione digitale dedicata ai plug-in, per una connessione non-stop. Si tratta di una tecnologia all’avanguardia, che permette di accedere a molteplici servizi sui banchi plug-in..

LineON offre la possibilità di analizzare 24/7 numerosi parametri dei banchi a spina, quali temperatura, umidità e consumi energeticiper un monitoraggio continuo da remoto, a garanzia della qualità dei prodotti in esposizione, di minori interventi di manutenzione per un’efficienza complessiva superiore. Un’offerta di servizi dedicati: LineON permette la geolocalizzazione dei banchi e segnala, tramite alert, eventuali spostamenti o furti, così come l’estrazione di report inerenti il check-up del plug-in o informazioni relative ai trend di vendita e alle preferenze dei consumatori. Uno strategico strumento di marketing, nonchè esempio concreto dell’importanza che la servitization ricopre per Epta, un’integrazione via via superiore tra prodotti e servizi, tramite digitalizzazione. È possibile fruire dei dati raccolti attraverso l’apposita piattaforma web, oppure attraverso un App disponibile per dispositivi iOS e Android. LineON è fornita in tre differenti modalità: Full OEM Solution, ovvero con tecnologia già on board in fase di produzione e un accesso diretto ai servizi; Ready To Connect, con predisposizione ai servizi IoT in fase di produzione, a favore di una semplice attivazione successiva e, infine, Smart Plug Solution, per retrofit di plug-in installati grazie all’ausilio di uno specifico box accessorio.

EPTATECHNICA, SIMPLY INGENIOUS

Simple, ingenious, efficient in any
climate: EptaTechnica
è il brand dedicato allo sviluppo e progettazione di impianti di refrigerazione innovativi, personalizzati e sostenibili per il settore HVAC&R. Un’ulteriore evoluzione della Servitizzazione verso il chiavi in mano, per assicurare il perfetto funzionamento dei sistemi nella loro massima potenzialità di efficienza. L’offerta EptaTechnica è conforme alle normative e rispettosa dell’ambiente con soluzioni semplici e idonee ad ogni latitudine, siano esse centrali o sistemi custom completi in ambito Retail, Ho.Re.Ca o Industrial. EptaTechnica è in grado di occuparsi di ogni fase: dalla progettazione ingegneristica e ammodernamento delle soluzioni esistenti, fino all’installazione delle tecnologie più innovative.

Eco2Middle, la centrale custom per le medie dimensioni

Personalizzazione + industrializzazione sono i punti di forza di EptaTechnica, perfettamente tradotti nella sua ampia gamma di impianti a CO2,in grado di soddisfare le stringenti regolamentazioni internazionali in materia di ambiente. In tal senso, in presentazione a Chillventa la nuova centrale a CO2 transcritico Eco2Middle, che si aggiunge ai modelli Eco2Small e Eco2Large già disponibili. Ideale per i punti vendita di medie dimensioni, la centrale si distingue sul mercato per la sua modularità, che consente ampie opzioni di customizzazione in funzione delle esigenze dei Clienti che si affidano agli esperti di EptaTechnica. Ulteriore vantaggio, l’elevato livello di standardizzazione, da cui deriva la possibilità di integrare la centrale, in fase di produzione, con diversi componenti. Eco2Middle è disponibile con 3 o 4 compressori per le applicazioni a media temperatura e fino a 3 compressori per le basse temperature, una flessibilità che la rende adatta in un ampio range di ambiti applicativi.

Eco2Small, una potenza concentrata

Eco2Small a CO2 transcritico di media e bassa potenza è dedicata agli store di piccole e dimensioni. Progettata per installazioni indoor o outdoor, si distingue per la sua compattezza (1790 – 2380x780x1800mm) e l’accessibilità a tutte le componenti da un solo lato, così da consentirne l’utilizzo anche nelle sale macchine dove gli spazi sono ristretti e permettere una più rapida manutenzione. La centrale viene fornita con tutti gli accessori e prevede, inoltre, diverse opzioni aggiuntive, quali la piattaforma di diagnostica SwitchON Pack e il circuito di refrigerazione a CO2 transcritico. Come Eco2Middle, anche Eco2Small si caratterizza per un design modulare che permette di creare numerose configurazioni.

Eco2Large massima efficienza e riduzione dei consumi

Completa la gamma, Eco2Large, destinata ai punti vendita di e grandi dimensioni. La soluzione vanta una potenza frigorifera regolabile da 80kW a 180kW per la media temperatura e da 12kW a 60kW per la bassa temperatura. Numerosi i vantaggi: da un lato, può essere personalizzata in funzione di ogni capacità di raffreddamento e, dall’altro, offre molteplici opzioni di serie, tra cui il recupero di calore e unità di backup. Eco2Large è studiata sia per installazioni in sala macchine che per essere posizionata in esterno e dispone di carenature che oltre a proteggere da agenti atmosferici, garantiscono una maggiore silenziosità, rendendola ideale per i centri urbani.

Ti potrebbe interessare:  Formazione Online per frigoristi: “Corso impianti ad idrocarburi come refrigeranti (propano e isobutano)”. Le nuove frontiere della qualificazione della professione.

FTE 2.0 ed ETE: insieme per una superiore efficienza energetica

Epta, per le centrali a CO2 transcritico, ha sviluppato il sistema brevettato FTE 2.0 Full Transcritical Efficiency ideale a qualsiasi latitudine, e necessario per perseguire la massima efficienzaquando si superano i 37° C. FTE può essere combinato con il subcooler ETE Extreme Temperature Efficiency, in grado di assicurare il 100% della capacità frigorifera, consigliato nei climi tra i 30°C e 40°C e garanzia di massimo risparmio oltre i 40°C. Queste due tecnologie rispondono sia all’esigenza di ridurre i costi energetici sia alla necessità di progettare impianti con soluzioni a refrigeranti naturali come la CO2, con un GWP pari a 1 e performanti in ogni condizione climatica. FTE 2.0 ed ETE sono al cuore del progetto Life-C4R – Carbon 4 Retail Refrigeration, inserito all’interno dell’area Mitigation del LIFE Programme dell’Unione Europea e co-finanziato dall’UE (n° LIFE17 CCM/IT/000120) ed esperienza su cui si fonda EptaTechnica. L’obiettivo raggiunto è sostituire completamente i refrigeranti HCFC e HFC con CO2 transcritico, in maniera semplice, efficiente ed affidabile, ovunque nel mondo. Gli studi effettuati dimostrano come le tecnologie Epta, impiegate nell’ambito del Life-C4R, siano garanzia di una diminuzione su base annua del consumo di energia compreso tra il 15% al 23% (se confrontate con impianti a CO2 tradizionali). In aggiunta, al fine di monitorare e valutare la carbon footprint globale delle proprie innovazioni, Epta ha eseguito un’analisi dell’intero ciclo di vita delle emissioni di gas serra delle tecnologie Life-C4R secondo gli standard LCCP (Life Cycle Climate Performance), ovvero prendendo in considerazione le emissioni dirette, indirette e correlate all’uso dei prodotti. I dati evidenziano come la scelta dei sistemi Epta possa ridurre le emissioni complessive di CO2 fino al 20%. Infine, FTE 2.0 e ETE assicurano costi di installazione e manutenzione inferiori fino al 30% rispetto a tecnologie con effetti simili.

FTE, risparmiare ovunque nel mondo

In dettaglio, il sistema FTE 2.0 a CO2 transcritico utilizza evaporatori allagati, che permettono una significativa riduzione della differenza tra la temperatura di evaporazione e la temperatura interna del banco (temperatura di evaporazione più alta) e, dunque, un consumo energetico inferiore, pari al 15% rispetto ad un sistema a CO2 tradizionale. La semplicità, inoltre, è data dal fatto che il sistema FTE di Epta aggiunge meccanicamente alla configurazione standard solo un ricevitore di liquido multilivello, cuore dell’innovazione. Una soluzione rivoluzionaria poichè testata in fabbrica e disponibile su larga scala che garantisce massima affidabilità, funzionalità ed efficienza per i Retailer di tutto il mondo, grazie alle sue ottimali prestazioni, in qualsiasi condizione climatica. Il sistema, infatti da un lato riduce la temperatura di scarico dei compressori permettendo un funzionamento ottimizzato alle alte temperature e dall’altro garantisce a questi una lubrificazione sempre perfetta, elemento cruciale per un corretto e continuo funzionamento nel tempo, a favore di un ciclo di vita più lungo del componente stesso. Nella versione 2.0 FTE Full Transcritical Efficiency garantisce un minor ingombro e la riduzione dei tempi di installazione e avviamento, eliminando inoltre la necessità di spazio aggiuntivo nella sala macchine per l’alloggiamento del ricevitore di liquido.

ETE, per temperature estreme, oltre i 40° C

ETE Extreme Temperature Efficiency è la tecnologia Epta che garantisce il funzionamento dell’impianto a CO2 transcritico ad ogni latitudine, anche su impianti non booster, e in applicazioni di refrigerazione industriale. La tecnologia lavora senza il supporto di refrigeranti sintetici, infiammabili o l’impiego di acqua: il sistema utilizza infatti come fluido di lavoro la stessa CO2 dell’impianto transcritico. Il “segreto” dell’ETE si racchiude nella riduzione delle temperature del refrigerante prima della sua distribuzione alle utenze finali. Il gas, in uscita dallo scambiatore ad aria, ad un valore vicino alla temperatura ambiente, viene ulteriormente raffreddato. Il sistema permette la quasi totale scomparsa di “flash-gas” (refrigerante da ricomprimere), per un significativo risparmio energetico e la massima affidabilità, a garanzia del corretto funzionamento dell’impianto, anche oltre i 40°C. Ulteriore punto di forza dell’ETE è la scelta di componenti standard, facilmente reperibili e conosciuti degli operatori, per assicurare non solo una facile installazione, ma anche una maggiore efficienza nelle fasi di avviamento e manutenzione.

EptaTechnica e il principio dei vasi comunicanti

Miglior rendimento dell’impianto, superiore affidabilità e riduzione della complessità: questi i tre plus del nuovo sistema dell’olio per alte pressioni, progettato e realizzato da EptaTechnica. L’innovazione prevede l’utilizzo di un separatore e ricevitore dell’olio, i quali lavorano in parallelo secondo il principio dei vasi comunicanti. Grazie a una serie di test effettuati in Italia, Spagna e Romania, è stato possibile monitorare la qualità del liquido e la sua temperatura al momento dell’iniezione e della separazione. Dagli studi, è stato possibile standardizzare il modulo dell’olio, con positive ricadute in termini di benefici: dall’aumento delle prestazioni del circuito frigorifero, alla prevenzione di eventuali guasti e fermi macchina, prolungando così la vita operativa dell’intero impianto. Una novità, disponibile per Eco2Small e Eco2Large, garanzia di una più elevata efficienza operativa nel tempo.

Ti potrebbe interessare:  OLAF, online il report 2021 dell'ufficio antifrode europeo

MISA, IL PRINCIPIO ATTIVO DELLA FRESCHEZZA

Per contribuire a garantire la massima sicurezza e la salubrità della catena alimentare, l’industria del food ha adottato un approccio stringente che trova espressione nell’evoluzione delle tecnologie dalla produzione allo stoccaggio e all’esposizione nei punti vendita. Al fine di preservare la qualità delle referenze è necessario assicurare la giusta temperatura e il massimo rispetto delle norme igieniche. Avvalersi di attrezzature refrigerate avanzate diviene dunque un asset imprescindibile per tutti gli Operatori, quale tributo alla fiducia di un consumatore sempre più attento e informato, alla ricerca di cibi freschi, sani e sicuri.

Quando Tecnology & Quality diventano sinonimo di Food Safety

Misa è il marchio del Gruppo Epta specializzato nella produzione di celle frigorifere commerciali ed industriali per il settore Retail e Ho.Re.Ca. Technology & Quality, pilastri alla base della sua strategia di sviluppo, si declinano in tecnologia al servizio dell’eccellenza e salubrità del cibo, a testimonianza dell’impegno costante dell’azienda nel preservare il valore degli alimenti. Ne è una dimostrazione concreta la certificazione HACCP based Food Safety Programme con cuiMisa si è sottoposta volontariamente ad un processo di verifica e controllo, divenendo il primo marchio del settore ad ottenere questo riconoscimento.

Pannelli hi-tech e performanti

Misa è specializzato nella progettazione e realizzazione di pannelli industriali e commerciali per celle ideali, ad esempio, negli ambienti di stoccaggio dei grandi centri di lavorazione e nei supermercati. Per i laboratori di grandi dimensioni, il marchio Misa offre pannelli industriali di diversi spessori e finiture, lisci o micronervati, con accessori e rivestimenti per ogni esigenza. Accanto ai pannelli plastificati, Misa propone anche quelli in Plastinox, ovvero con supporto in lamiera Inox plastificata, adatti ad ambienti aggressivi come quelli per la lavorazione del latte e del formaggio. Gli elementi si possono combinare realizzando celle refrigerate su misura, con dimensioni e caratteristiche su richiesta del cliente. Per le celle commerciali dedicate alla conservazione di prodotti destinati al mondo Retail, alle cucine e ai laboratori, Epta vanta tecnologie esclusive e numerosi brevetti, come Fast-Fit e Fastener, sistemi studiati per garantire un veloce assemblaggio e il migliore allineamento dei pannelli, necessario per un perfetto isolamento termico e ambientale delle celle. Inoltre, concorre a rendere uniche le celle Misa la tecnologia DOW Pascal™ Pro, che assicura un valore di conducibilità termica λ 0,0205 W/mK, tra i più bassi sul mercato. 

Uno scudo contro i batteri

Parola d’ordine è anche Food Safety. Le soluzioni Misa sono infatti trattate con l’innovativo sistema antibatterico con ioni d’argento Epta Food Defence, per una protezione totale, 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e permanente per tutta la sua vita utile. Esempio di innovazione sostenibile, si tratta di una tecnologia brevettata e studiata per migliorare la sicurezza alimentare dei prodotti all’interno delle celle e in grado di prevenire, combattere ed eliminare numerose specie di batteri, inclusi i più conosciuti e pericolosi, assicurando, al contempo, un’attività antimicrobica.

Una soluzione sostenibile

In occasione di Chillventa, Misa espone una cella frigorigera a propano, ulteriore manifestazione del percorso intrapreso dall’azienda verso un’innovazione sostenibile. Il refrigerante, infatti, consente una combinazione a dir poco naturale tra sostenibilità ed efficienza, in linea con una crescente attenzione all’ambiente. La cella, in esposizione, è equipaggiata con unità di condensazione ad aria DropIn Air-cooled e monoblocchi Freeblock Misa, progettati per le medie e basse temperature e dotati di pannello di controllo elettronico touch. I Drop-In si distinguono per la semplicità di assemblaggio e l’estrema compattezza, garantita dall’alloggiamento dell’unità sul soffitto della cella. I Freeblock prevedono, invece, l’installazione dell’evaporatore nella parte interna del pannello e del condensatore, compressore e delle parti elettriche all’esterno, per una maggiore capacità di carico. Inoltre, il compressore dei Drop-In e dei Freeblock è ermeticamente sigillato, precaricato e testato in fabbrica, pronto per un utilizzo immediato.

Versatilità e robustezza in ogni singola cella

La cella Misa rappresenta una soluzione ottimale anche in termini di flessibilità e adattabilità, grazie alla loro estrema compattezza in favore di un’impeccabile gestione degli spazi. Insieme alla semplicità di installazione, l’armadio garantisce una maggiore capacità di carico e vanta componenti robusti per un uso intensivo, oltre a una versatilità superiore.  Ne sono un esempio le vasche estraibili, gli sportelli semi incassati e le nuove personalizzazioni magnetiche sui pannelli interni o esterni delle porte.

Rispondi