L’attrezzatura obbligatoria per utilizzare i nuovi gas

imageDa Bruxelles ci comunicano che AREA ha emanato le direttive relative alle attrezzature obbligatorie per l’utilizzo dei nuovi gas che ricordiamo, presentano caratteristiche di compatibilità ambientale elevate ma parimenti necessitano di maggiore attenzione e formazione per Tecnici e utilizzatori finali a causa dell’infiammabilità e tossicità.
L’italiano  Marco Buoni, Segretario Generale dell’Associazione dei Tecnici del Freddo e in AREA Vice Presidente e Coordinatore proprio della Task Force che ha steso questa direttiva sui refrigeranti alternativi, dichiara in anteprima alla nostra rivista: “Quest’estate vedremo un vasto uso di refrigeranti LOW GWP infiammabili e in futuro il loro impiego andrà ad aumentare a causa delle direttive europee in materia di eliminazione dei gas tradizionali. Un accordo globale in questa direzione è inoltre all’orizzonte. Il ruolo di AREA in questo campo è da protagonista rappresentando le esigenze di 130mila Tecnici del Freddo di 19 nazioni europee e 2 extraeuropee”.

Scarica qui la nuova Guida. Tra pochi giorni disponibile la versione in lingua italiana.

Un commento

  1. Sempre a gravare sulle spalle di chi è in regola . nessun controllo a chi vende è installa

    fuori regola .

Rispondi