La refrigerazione magnetica che azzera i refrigeranti. Da quest’anno sul mercato!

20160122_110344Cooltech Applications lancia il primo sistema di raffreddamento magnetico per il settore della refrigerazione commerciale. Questa nuova tecnologia elimina i gas inquinanti, riduce il consumo energetico sino al 50% e aumenta l’affidabilità.
L’azienda leader mondiale nello sviluppo della tecnologia della refrigerazione magnetica, ha annunciato oggi la disponibilità del primo sistema di raffreddamento magnetico (MRS, magnetic refrigeration system) per applicazione commerciali pensato per la sua linea di prodotti MRS.
Il sistema di raffreddamento magnetico utilizza acqua come liquido refrigerante offrendo una soluzione ecologica che consuma un livello minimo di energia.
Con potenze di raffreddamento comprese tra 200 e 700 watt, la linea MRS è ottimizzata per un’ampia gamma di prodotti nel settore della refrigerazione commerciale – apparecchi di refrigerazione medica, espositori, distributori di bevande, banchi frigoriferi e cantine – il cui volume è superiore a 20 miliardi di dollari l’anno.
“Il sistema MRS200 è stato testato con successo l’anno scorso alla fiera Medica in una delle nostre apparecchiature di refrigerazione ” ha affermato Jochen Kopitzke, CEO di Kirsch internazionale, leader nella produzione di apparecchiature medicali.
“Stiamo integrando la MRS400 nelle nostre apparecchiature di fascia alta e ci aspettiamo di poter inaugurare la linea refrigerazione magnetica entro due mesi”ha detto Guillaume Zanlorenzi , CEO di OCF. “Si tratta di un’occasione unica per differenziarci dalla concorrenza”, ha aggiunto .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...