Vendita illegale di gas: dura lettera di denuncia di un Tecnico del Freddo

1421744463-0-la-finanza-sequestra-rifornimento-di-gas-metanoLa vendita illegale di refrigerante e apparecchiature è una piaga che sta colpendo il settore, andando a favorire i pochi che ancora operano nell’illegalità. Mentre iniziano le sanzioni (anche penali!) per gli autori, continuano le segnalazioni da parte dei Tecnici italiani del Freddo, riuniti sotto la sigla dell’Associazione ATF, che riguardano particolarmente la vendita di bombole nei centri commerciali.
Riceviamo molte lettere al proposito e oggi pubblichiamo la missiva di denuncia e sfogo di un Tecnico del Freddo piemontese al Direttore di Industria&Formazione, Prof.Enrico Buoni.

“Gentile Direttore,
con la presente voglio comunicare alcuni episodi dei quali sono stato testimone. Tengo a precisare che ho eseguito il corso con esame finale per ottenere il Patentino Italiano Frigoristi. Capita che ancora oggi alcuni centri commerciali di Torino vendano climatizzatori (unità con relativi split staccati) a qualsiasi utente che si presenti. Tali apparecchiature sono cariche di gas refrigerante R410. Inoltre bombolette di gas refrigerante R32 – R600 – R410  sono in vendita e chiunque le può comprare. Oltre al danno la beffa. Le cito un episodio che mi ha visto mio malgrado protagonista. Un mio cliente mi chiede un preventivo, poi compra su internet un climatizzatore a 3 split (già carico di gas refrigerante) e trova pure il coraggio di chiedermi l’installazione. Lascio a Lei intuire la risposta.
Con l’occasione, porgo i miei più cordiali saluti.”

La segnalazione, corredata dal luogo di vendita diretta e dai portali online dove sono stati effettuati gli acquisti è stata  inviata all’Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo, che da tempo segue le segnalazioni di vendita illegale di split e refrigerante per trasmetterle a sua volta agli organi ministeriali competenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...