Condizionatori smart, la rivoluzione delle aziende giapponesi passa da intelligenza artificiale e Internet of Things

climatizzatore senza unità esterna 2-0Diverse aziende giapponesi produttrici di condizionatori hanno recentemente lanciato sul mercato nuovi modelli di climatizzatori per ambienti che sfruttano le potenzialità dell’intelligenza artificiale e del cosiddetto Internet of Things.
Grazie al ricorso a queste tecnologie di ultimissima generazione alcune innovative funzioni che erano inimmaginabili fino a qualche anno fa sono adesso disponibili e alla portata dei consumatori finali.
In particolare, l’intelligenza artificiale consente di prevedere i cambiamenti della temperatura interna e controlla il condizionatore per offrire un comfort costante. Come? Analizzando la sensibilità dei residenti ad ambienti freddi o caldi durante il suo funzionamento quotidiano e giudicando l’influenza di cambiamenti della temperatura esterna e della radiazione solare e anche l’influenza di piccole fonti di calore.
Oltre a contribuire al risparmio di energia e ad un maggiore comfort, una delle funzionalità maggiormente innovative offerte dall’intelligenza artificiale e dall’Internet of Things, come riferito da IIR, riguarda la possibilità di monitorare situazioni di vulnerabilità di persone anziane.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...