Registro elettronico degli HFC, pubblicato il regolamento di esecuzione della Commissione europea

blue, building, pattern, freedom, stars, flag, europe, liberty,La Commissione Europea ha pubblicato il Regolamento di Esecuzione (UE) 2019/661 del 25 aprile 2019 che assicura il corretto funzionamento del registro elettronico delle quote per l’immissione in commercio di idrofluorocarburi (HFC).
Questo regolamento, che entrerà in vigore il prossimo 16 maggio, stabilisce le prescrizioni operative generali per l’iscrizione nel registro istituito a norma dell’articolo 17, paragrafo 1, del regolamento (UE) n. 517/2014 sui gas fluorati ad effetto serra che abroga il regolamento (CE) n. 842/2006.
Oltre a stabilire gli obblighi di informazione per l’iscrizione nel registro, il regolamento precisa che la Commissione europea “può rifiutare di registrare un’impresa nel registro o può sospenderne la registrazione se le prescrizioni del presente regolamento in relazione a tale impresa non sono soddisfatte o se le informazioni o gli elementi di prova forniti a norma del presente regolamento da o per conto dell’impresa sono inesatti o incompleti“.
Ricordiamo che la registrazione al registro HFC è obbligatoria per tutte le imprese che intendono ricevere una quota.

Un pensiero su “Registro elettronico degli HFC, pubblicato il regolamento di esecuzione della Commissione europea

Rispondi