L’ONU pubblica un opuscolo sul ruolo delle donne nel settore della refrigerazione e del condizionamento

ezgif-5-53771ad7fc.pdf-1In tutto il mondo, l’industria della refrigerazione e del condizionamento dell’aria è da sempre caratterizzato principalmente da un ambiente di lavoro a predominanza maschile.
Questo settore in forte crescita può però offrire un’ampia varietà di carriere interessanti e gratificanti tanto agli uomini quanto alle donne.
L’UNEP (United Nations Environment Programme, Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente), OzonAction, in cooperazione con UN Women, ha elaborato un opuscolo per accrescere la consapevolezza in merito alle opportunità a disposizione delle donne e per mettere in evidenza esperienze ed esempi particolari di donne che lavorano in questo settore e riconoscere il loro successo.
Essere a conoscenza di queste esperienze e delle opportunità disponibili può incoraggiare e ispirare altre donne a prendere in considerazione carriere simili e ad aiutare le ragazze a cercare di seguire un percorso professionale in questo importante settore in grande crescita.
L’opuscolo, intitolato Women in the Refrigeration and Air-conditioning Industry: Personal Experiences and Achievements (“Le Donne nell’Industria della Refrigerazione e del Condizionamento dell’Aria: Esperienze e Risultati Personali“), identifica alcune questioni impegnative, difficoltà, storie di successo ed esperienze per trarre ispirazione.

Rispondi