Sostituire la pompa di calore in modo ecosostenibile – VIDEO

sostituire-pompa-di-caloreIl mercato della sostituzione delle pompe di calore aria-aria è in costante crescita. Ma, quando le pompe di calore a fine vita vengono sostituite, è importante assicurarsi che i  gas fluorurati a effetto serra al loro interno vengano recuperati adeguatamente e in maniera ecosostenibile.
Il Norwegian Heat Pump Network – una rete norvegese per la riduzione dei rifiuti da costruzione e da demolizione di cui fa parte l’associazione VKE, membro di AREA – ha creato un video (disponibile in basso) e degli opuscoli rivolti ai consumatori che desiderano sostituire la loro vecchia pompa di calore.
È importante che sia i gas HFC sia le pompe di calore vengano gestiti con cura e in modo sicuro così che possano essere riutilizzati per quanto possibile“, sottolinea Stig Rath, leader del progetto.

Il video invita i consumatori a contattare installatori certificati F-gas quando si tratta di sostituire la propria pompa di calore, sia per recuperare il gas usato che per installare una nuova unità. “Coloro che sono in possesso di una certificazione F-gas adesso possono essere pagati per la loro certificazione“, continua Stig Rath.
Quando il gas viene recuperato correttamente, il resto della pompa di calore deve essere trattato come rifiuto elettronico nel sistema di restituzione. Successivamente, il maggior numero di componenti possibile può essere riutilizzato o riciclato“, afferma Rannveig Ravnanger Landet, direttrice della Federazione delle industrie norvegesi e capo del network NHP. Le pompe di calore contengono, fra le altre cose, il rame che è importante riciclare.

Rispondi