NUOVA RUBRICA: APPROFONDIAMO IL DECRETO – Interventi in banca Dati senza certificazione aziendale

bancadati-fgas

Posso inserire gli interventi in Banca Dati avendo personale certificato f-gas, ma senza avere la certificazione aziendale?

Qualora la tipologia di intervento non preveda la certificazione dell’azienda (ad esempio nel caso di interventi su apparecchiature frigorifere montate su autocarri o riparazioni effettuate nel luogo di produzione) sicuramente si. Qualora invece la tipologia di intervento preveda la certificazione aziendale viene subito evidenziata la mancanza di certificazione.

Infatti il primo passo per poter inserire gli interventi in Banca dati è quello di abilitarsi all’inserimento degli interventi. Questa operazione, che è propedeutica all’inserimento degli interventi, è da effettuarsi sul sito fgas con la firma digitale scegliendo l’opzione “Richiesta abilitazione per comunicazione interventi” e successivamente, nella sezione anagrafica, scegliendo l’opzione “impresa soggetta ad obbligo di certificazione”. Immettendo poi i dati della ditta (senza certificazione aziendale) diventa palese la discordanza. La Banca Dati infatti si interfaccia con il registro telematico nazionale dove sono costantemente aggiornati i certificati fgas e risulta immediatamente la mancanza del requisito


Su Industria e Formazione online abbiamo iniziato una nuova rubrica con le domande dai tecnici

Pubblicate singolarmente permettono un approfondimento e commenti sui social network della nostra vasta rete dove giornalmente migliaia di tecnici commentano e si confrontano.

Vista l’importanza vogliamo affrontare ogni argomento singolarmente, argomenti anche molto richiesti alla segreteria ATF.

Per tutte le altre domande riferirsi alle FAQ di Banca dati molto complete. Inoltre Ecocamere risponde e aggiunge i nuovi quesiti velocemente. Clicca qui.

Rispondi