Coronavirus, niente da fare per AHR Expo: evento rinviato (forse) a Marzo

Con una nota sul sito ufficiale, AHR Expo ha ufficialmente comunicato che l’evento, previsto dal 25 al 27 gennaio 2021, slitterà di almeno sette settimane.

L’AHR Expo, ASHRAE e AHRI hanno preso la difficile decisione di posticipare l’evento, previsto per il 25-27 gennaio 2021. Lo Show è stato rinviato a 7 settimane più tardi, e siamo cautamente ottimisti sulla possibilità di poterlo organizzare in presenza fisica dal 15 al17 marzo 2021. Stiamo al momento esplorando la fattibilità della cosa, nella speranza che lo Stato dell’Illinois ci conceda la sua benedizione per ospitare l’Evento nel modo più sicuro ed efficiente possibile. Restate sintonizzati per una decisione finale entro il 15 ottobre. Ringraziamo tutti voi, la comunità HVAC/R, per il vostro continuo supporto e pazienza!

Con queste parole, il direttivo dell’evento ha confermato le voci di corridoio che vedevano molto probabile il rinvio dell’evento, a causa del lungo protrarsi delle problematiche legate alla pandemia di COVID-19. L’appuntamento è quindi fissato a metà marzo, nella speranza che la situazione sia migliorata al punto da rendere più plausibile l’organizzazione in sicurezza dell’evento, uno dei principali appuntamenti del settore a livello mondiale.

Al fine di ascoltare le voci di tutti i partecipanti, nei mesi precedenti la direzione ha inoltre indetto un sondaggio: l’80% dei partecipanti si è detto favorevole a posporre la manifestazione nelle nuove date.

Questo articolo è offerto da Centro Studi Galileo, il più autorevole Centro Formativo in Europa, considerato uno dei primi nel mondo, per l’attività di formazione (Corsi) e informazione (Convegno Europeo) nei settori della refrigerazione e del condizionamento.
Fondato nel 1975 ha formato circa 60mila Tecnici e da sempre collabora con realtà internazionali, sviluppando partnership di altissimo livello con le Nazioni Unite, l’Istituto Internazionale del Freddo e la Commissione Europea. Le Nazioni Unite hanno scelto Centro Studi Galileo per la formazione dei Tecnici nei paesi in via di sviluppo.
È Editore di Industria&Formazione, la prima rivista italiana del settore.
Dal Centro Studi Galileo, recependo le direttive europee e nazionali, nascono il Patentino Europeo Frigoristi e il Patentino Italiano Frigoristi, Certificazioni che hanno permesso ai Tecnici italiani del Freddo di battere la concorrenza a basso costo e dare piena dignità ad una Professione che meritava da tempo di essere riconosciuta offrendo una Patente ai Tecnici che operano con capacità tecniche, senza rischi e a impatto zero.

Per info scrivere a corsi@centrogalileo.it 

Rispondi