38a riunione del Protocollo di Montreal a Vienna

CnrUxj9XgAAVw7AOEWG 38 ha aperto a Vienna, Austria. La tradizionale riunione delle Parti del Protocollo di Montreal si pone l’obiettivo di ribadire la necessità dello stop agli HFC per rispettare gli impegni presi nell’accordo sul clima COP21 di Parigi.
Ad aprire l’incontro il Presidente dell’Assemblea Leslie Smith (Grenada). Tina Birmpili, segretario esecutivo dell’Ozone Secretariat ha fatto il punto della 37a riunione definendola foriera di “risultati concreti e positivi” circa le soluzioni alle sfide individuate sotto il Dubai Pathway in materia di HFC.
La Birmpili ha inoltre ricordato come due precedenti riunioni ExMOPs fossero state convocate per deliberare in merito alla graduale eliminazione del bromuro di metile e l’ultima fase-out dei CFC e di come anch’essi apparissero al momento come di difficilissima risoluzione. Entrambe le decisioni furono prese allora senza la certezza assoluta sulle alternative. Secondo questo ragionamento ha esortato i partecipanti ad operare scelte coraggiose anche in materia di HFC.
Lavori in corso, aggiornamenti a breve!

 

Rispondi