Casale Capitale del Freddo: attiva per promuovere il territorio

Casale capitale freddo

Si è svolta venerdì 22 novembre 2019 nella Sala Consigliare del Comune di Casale Monferrato l’ultima riunione di Casale Capitale del Freddo, ed è sempre maggiore la partecipazione a questo progetto da parte di tutti coloro che operano nel settore nel Monferrato. Ad aprire l’incontro è il sindaco Federico Riboldi, con una panoramica sulla situazione lavorativa attuale nella nostra provincia, in particolare sulla necessità di creare nuove prospettive di lavoro proprio nel settore del freddo visto la grande richiesta di personale qualificato. A seguire l’Ingegnere Marco Buoni, Presidente di AREA, ha presentato le ultime attività sui progetti attivi al momento e riguardanti anche i nuovi refrigeranti alternativi, il significativo accordo firmato lo scorso giugno tra ATF e Confartigianato Impianti e ha inoltre ricordato la fondamentale importanza di avere tecnici qualificati a fronte dei cambiamenti normativi e tecnologici. Presenti alla riunione anche i rappresentati delle maggiori aziende del freddo del Monferrato e, per un breve intervento, anche il Preside e il Vicepreside dell’Istituto Sobrero. Casale Capitale del Freddo porta avanti il progetto di creare sul nostro territorio un indirizzo di specializzazione per i tecnici del freddo che mira a preparare con competenze concrete i futuri tecnici. Durante l’incontro è emersa la disponibilità da parte delle aziende presenti di collaborare con la scuola per la preparazione pratica degli studenti. In particolare si è discusso sulle problematiche della realizzazione del progetto e relative possibili soluzioni tramite la partecipazione concreta delle aziende alla formazione pratica.

Rispondi