“Compressori a vite e nuovi refrigeranti A2L: soluzioni ad alta efficienza nel rispetto dell’ambiente”: il 30 Aprile, un nuovo webinar gratuito targato CSG

picturemessage_b2amzx4n.duu

Si avvicina una nuova opportunità di formazione e aggiornamento online con i Webinar del Centro Studi Galileo: il 30 Aprile, dalle 11 alle 12, con Bitzer e Chemours si parlerà dei refrigeranti A2L e della loro applicazione, in particolar modo con i compressori a vite.

I Webinar del Centro Studi Galileo rappresentano una grandissima opportunità didattica per chiunque lavori nel settore HVAC/R: la refrigerazione e il condizionamento sono settori in continuo sviluppo, ed è fondamentale per un Tecnico del Freddo mantenersi sempre aggiornato sugli ultimi cambiamenti tecnologici.

Per rispondere a queste esigenze, il CSG organizzerà il 30 Aprile un nuovo webinar al quale parteciperanno le aziende partner del Centro Studi Galileo Bitzer e Chemours, che illustreranno ai partecipanti alcune tra le ultime tecnologie e applicazioni disponibili.

Lo scopo di questo webinar è di mostrare come la scelta dei refrigeranti A2L, abbinati alla corretta serie di compressori, possa garantire un netto miglioramento e una maggiore efficienza dei sistemi refrigeranti, garantendo prestazioni ottimali. I nuovi strumenti tecnologici permettono ai Tecnici del Freddo di portare avanti il proprio lavoro ottimizzando i risultati ottenuti: abbinare correttamente compressori e gas con le giuste caratteristiche permette di garantire prestazioni eccellenti, sfruttando inoltre refrigeranti A2L a bassissimo GWP che operano nel rispetto dell’ambiente.

Refrigeranti A2L Opteon™ XL a bassissimo GWP: una soluzione ideale a lungo termine per massimizzare i benefici ambientali ed economici
Ernesto Revello, Sales and Business Development Manager | Chemours

Nuova serie di compressori a vite compatti CSH.6. Alta efficienza nelle applicazioni dei refrigeratori di liquido
Pietro Trevisan, Director Sales AC, Marine & Process | Bitzer

Gli argomenti trattati, focali per la professione di Tecnico del Freddo, suscitano spesso numerosi interrogativi, ai quali i relatori forniranno risposte concrete il 30 Aprile, alle ore 11.00.

Per partecipare basta iscriversi CLICCANDO QUI.

Questo webinar è offerto da Centro Studi Galileo, il più autorevole Centro Formativo in Europa, considerato uno dei primi nel mondo, per l’attività di formazione (Corsi) e informazione (Convegno Europeo) nei settori della refrigerazione e del condizionamento.
Fondato nel 1975 ha formato circa 60mila Tecnici e da sempre collabora con realtà internazionali, sviluppando partnership di altissimo livello con le Nazioni Unite, l’Istituto Internazionale del Freddo e la Commissione Europea. Le Nazioni Unite hanno scelto Centro Studi Galileo per la formazione dei Tecnici nei paesi in via di sviluppo.
È Editore di Industria&Formazione, la prima rivista italiana del settore.
Dal Centro Studi Galileo, recependo le direttive europee e nazionali, nascono il Patentino Europeo Frigoristi e il Patentino Italiano Frigoristi, Certificazioni che hanno permesso ai Tecnici italiani del Freddo di battere la concorrenza a basso costo e dare piena dignità ad una Professione che meritava da tempo di essere riconosciuta offrendo una Patente ai Tecnici che operano con capacità tecniche, senza rischi e a impatto zero. Per info scrivere a corsi@centrogalileo.it 

Rispondi