40^ Mostra Convegno Expocomfort: innovazione, efficienza, integrazione, formazione. Record di presenze e stati partecipanti. Apprezzatissimi gli incontri formativi e il Convegno Europeo

 

10154212_901683573264241_327099429648061884_n

Rappresentanti delle nazioni africane del Ghana e del Burkina Faso in riunione con i vertici Area e ATF per valutare nuovi sistemi di conservazione dei prodotti deperibili

La manifestazione chiude con risultati che la confermano leader mondiale nei settori dell’impiantistica, della climatizzazione e delle energie rinnovabili. Centro Studi Galileo e Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo protagonisti con 16 Incontri Formativi e il più significativo, dal punto di vista tecnico e scientifico, simposio all’interno della kermesse che ha visto oltre 2.100 espositori, di cui il 40% esteri per oltre 155.000 visitatori da tutto il mondo con un trend positivo per i flussi dall’estero (+5,5%), a conferma che in MCE si parlano tutte le lingue del mondo.
Operatori in rappresentanza di 134 Paesi che coprono tutte le latitudini: dall’Antartide alla Nuova Zelanda, passando per la Guyana Francese, lo Swaziland e lo Zimbabwe. Due riunioni con le nazioni in via di sviluppo si sono tenute presso lo stand dell’ATF per valutare le politiche da porre in essere nella Nazioni in via di sviluppo perché la refrigerazione possa conservare i cibi prodotti più a lungo evitando il deperimento attuale che tocca quota 50%.
Nel 2015 l’installazione degli impianti in Italia ha prodotto un valore di quasi 46 miliardi di euro, collocando il nostro Paese al terzo posto in Europa. Di questi, quasi 19 miliardi vengono dall’idrotermosanitario, con un incremento rispetto al 2014 del 2,2% e un +1,4% previsto per il 2016. Una quota cospicua, oltre il 60%, viene dall’export, dato che conferma non solo l’utilità ma anche la necessità di una manifestazione come MCE capace di creare valore reale per il business dei propri espositori.
MCE si conferma la Fiera dove si deve andare quando si parla, con qualsiasi idioma, di impiantistica civile e industriale, di climatizzazione e di energie rinnovabili. Una vetrina internazionale che chiude oggi l’edizione 2016 con risultati più che positivi. Internazionalità che si è tradotta in una maggiore presenza europea, con una crescita a due cifre per Cipro, Islanda, Lettonia, Moldavia, Repubblica Ceca, Serbia, Ucraina.
Numero più alto di visitatori rispetto alla scorsa edizione anche dall’Asia, con aumento delle presenze da Armenia, Georgia, Iran, Kuwait, Libano, Pakistan. Interessante l’incremento di espositori dal Sud-Est Asiatico, con Indonesia, Malesia e Thailandia, che segue il lancio nello scorso anno di MCE Asia e che, a settembre, tornerà a Singapore per la seconda edizione. Si conferma nel tempo la partecipazione dalle Americhe, con incrementi in particolare da Cile, Colombia, Martinica.
Tante le lingue parlate in questa edizione e, tra queste, anche l’italiano ha giocato la sua parte. Tra le presenze tricolori, quest’anno si segnala la crescita del Centro-Sud, con un incremento dei visitatori da Lazio, Marche, Sardegna, Campania e Calabria, segno che l’impiantistica è un settore di attenzione e sviluppo che attraversa lo Stivale, appannaggio quindi non solo dei tradizionali distretti industriali del Settentrione. Innovazione, efficienza, integrazione e convergenza di settore e competenze: questa in sintesi la 40° edizione di MCE-Mostra Convegno Expocomfort, in cui l’eccellenza è stata il trait d’union dei quattro giorni di esposizione.
Eccellenza che è stata sintetizzata in Oltre la Classe A, una casa interattiva in scala reale in cui sono state installate le migliori soluzioni in materia di efficienza energetica, comfort e sostenibilità, per capire e toccare con mano come funzionerà la casa del futuro: un nuovo modo di concepire l’edificio come nodo intelligente di connessione al quartiere e alla città, intesa come Smart City.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...