Giornata Mondiale della Refrigerazione: il programma del Super-Webinar del Centro Studi Galileo!

Come ogni anno, il Centro Studi Galileo partecipa con ATF (Associazione Italiana dei Tecnici del Freddo), AREA (che rappresenta i Tecnici del Freddo di tutta Europa) e i suoi partner alla Giornata Mondiale della Refrigerazione (World Refrigeration Day), con un Super Webinar che metterà in evidenza il contributo essenziale dei giovani all’interno del settore HVAC/R: saranno i giovani a salvare il mondo 2.0 in cui viviamo?

L’importanza del settore e la valorizzazione dei professionisti è stata anche al centro dell’appena concluso 19° Convegno Europeo del Centro Studi Galileo, due giorni dedicati al presente e al futuro del mondo HVAC/R con oltre 43 interventi da parte delle maggiori autorità Tecniche del mondo, come ormai da prassi realizzato in collaborazione con le Nazioni Unite – UNEP, al culmine del quale è stato firmato uno storico accordo di collaborazione tra Africa ed Europa, per mano del Presidente di AREA, Marco Buoni, e di quello di U-3ARC, Madi Sakandé, in rappresentanza di oltre 65 Associazioni Nazionali europee ed africane e di centinaia di migliaia di Tecnici.

Per il World refrigeration Day 2021, “il giorno più cool dell’anno”, è stato scelto come tema Cooling Champions: Cool Careers for a Better World, riconoscendo e celebrando lo straordinario lavoro che ogni giorno donne e uomini in tutto il tutto il mondo svolgono per garantire quello che è forse il settore più importante per la salute, il benessere e la salvaguardia dei cittadini. L’obiettivo della campagna, sempre in collaborazione la Nazioni Unite – UNEP è ispirare studenti e giovani professionisti a esplorare la possibilità di una carriera nel settore del Freddo.

Il World Refrigeration Day celebra le persone e le tecnologie responsabili della creazione e della conservazione del mondo in cui viviamo, un mondo sempre più dipendente dagli ambienti a temperatura controllata. Sempre previsto per il 26 giugno (anche se quest’anno, cadendo la data di sabato, gli eventi andranno avanti per quasi due settimane), l’evento è supportato a livello globale da industrie, gruppi professionali, associazioni scientifiche e ingegneristiche, nonché da governi e individui.

In collaborazione con ATF – Associazione Italiana dei Tecnici del Freddo, il Centro Studi Galileo è stato fin dal subito tra i principali promotori del World Refrigeration Day, organizzando presso il Castello Paleologi di Casale Monferrato, storica sede del Centro Studi, il convegno “Il ruolo della refrigerazione: il potenziale di oggi e le opportunità di domani“, mentre l’anno scorso ha promosso invece un altro super-webinar, questa volta intitolato Le ultime tecnologie nel condizionamento e nella refrigerazione ai tempi del post Covid-19.

Il super webinar di quest’anno si intitolerà Cool Careers: the Cool Youth will save our World 2.0 (Carriere nel Freddo: la gioventù del freddo salverà il nostro Mondo 2.0) e metterà al centro lo straordinario apporto dei giovani nel mondo del Freddo.

ISCRIVITI CLICCANDO QUI!

Programma:

9.15 – Introduzione
Marco Buoni, Presidente di AREA, Direttore CENTRO STUDI GALILEO
9.30 – 10 motivi per aderire al settore del freddo
Miriam Solana, HVAC/R Technical Knowledge Specialist – CAREL
9.45 – Freddo Next Gen: costruire il negozio climate neutral del futuro
Francesco Mastrapasqua, Institutional Affairs Manager – EPTA
10.00 – Un futuro sostenibile: la grande sfida della prossima generazione di frigoristi.
Rodolfo Cavicchioli, Product Manager – LU-VE
10.15 – Le nuove tecnologie del freddo al servizio dell’ambiente
Stefano Matti, Application Manager – CASTEL
10.30 – Donne che amano il freddo
Cristina Fasciolo, Sales Manager – VULKAN ITALIA
10.45 – COOL, YOUNG & GREEN – La chimica del freddo investe sui giovani
Anna Paderno, Laboratory Technician – ERRECOM
11.00 Soluzioni innovative e formazione per il progresso del settore della refrigerazione – Prodotti e applicazioni: il link della formazione
Marino Bassi, Key Account Senior Advisor – EMBRACO-NIDEC
11.15 – Il futuro delle attrezzature per i nuovi refrigeranti a basso GWP
Sergio Mozzato, Area manager – WIGAM
11.30 I refrigeranti HFO “A2L” come soluzione pratica ed efficiente al riscaldamento globale del pianeta
Marco Lorusso, Sales and Marketing  Manager – NIPPON GASES
11.45 – Dibattito finale

Questo webinar è offerto da Centro Studi Galileo, il più autorevole Centro Formativo in Europa, considerato uno dei primi nel mondo, per l’attività di formazione (Corsi) e informazione (Convegno Europeo) nei settori della refrigerazione e del condizionamento.
Fondato nel 1975 ha formato circa 60mila Tecnici e da sempre collabora con realtà internazionali, sviluppando partnership di altissimo livello con le Nazioni Unite, l’Istituto Internazionale del Freddo e la Commissione Europea. Le Nazioni Unite hanno scelto Centro Studi Galileo per la formazione dei Tecnici nei paesi in via di sviluppo.

È Editore di Industria&Formazione, la prima rivista italiana del settore.
Dal Centro Studi Galileo, recependo le direttive europee e nazionali, nascono il Patentino Europeo Frigoristi e il Patentino Italiano Frigoristi, Certificazioni che hanno permesso ai Tecnici italiani del Freddo di battere la concorrenza a basso costo e dare piena dignità ad una Professione che meritava da tempo di essere riconosciuta offrendo una Patente ai Tecnici che operano con capacità tecniche, senza rischi e a impatto zero. Per info scrivere a corsi@centrogalileo.it 

Rispondi