“Il migrante che porta il freddo in Africa”. Bella intervista de “Il Fatto Quotidiano” al Docente Centro Studi Galileo Madi Sakande

Originario del Burkina Faso e bolognese di adozione Madi Sakande ha rilevato nel 2011 la New Cold System, storico marchio del settore della refrigerazione e climatizzazione industriale che impiega 10 persone con un consolidato di 2 milioni di euro.
L’azienda si occupa della progettazione, realizzazione e commercializzazione dei componenti. La specializzazione nella componentistica di alta qualità ha portato New Cold ad essere definita negli anni “La sartoria del Freddo”.
Sakande è stato premiato dalla Presidente della Camera Laura Boldrini come “Miglior imprenditore straniero in Italia” nel contesto del prestigioso premio Money – Gram Award e in passato è stato vincitore all’Italy Excellence Award come “Miglior Imprenditore Africano d’Italia”.
E’ inoltre docente e consulente per la certificazione dei tecnici e delle aziende a norma CE 303/08, impegnandosi attivamente per la diffusione della catena del freddo in Africa. Ha svolto per conto del Centro Studi Galileo corsi in Africa, in particolare in Benin e Tunisia.
Una bella intervista de “Il Fatto Quotidiano” ci racconta qualcosa in più della sua vita e delle sue aspirazioni. La riportiamo integralmente nelle immagini di testata.
Buona lettura

 

 

Rispondi