EIA lancia l’allarme sul contrabbando dei refrigeranti dannosi per l’ozono

eia_logoAll’Assemblea sul protocollo di Montreal di Parigi l’EIA (Environmental Investigation Agency) ha distribuito un documento informativo che evidenzia la nuova tendenza globale nel contrabbando di refrigerante.

Il documento mette in luce la crescente minaccia di commercio di sostanze dannose per l’ozono e fornisce analisi commerciali e ambientali sul livello di emissioni. Continua a leggere