Video del webinar “REAL Alternatives 4 LIFE” trasmesso ad AHR Expo

image008Si è conclusa la seconda giornata di AHR Expo 2019, la fiera internazionale su attrezzatura, sistemi, componenti e tecnologia per l’industria del condizionamento dell’aria, riscaldamento, refrigerazione e ventilazione, in programma dal 14 al 16 gennaio ad Atlanta.
Durante la manifestazione, alle ore 14.30 locali di ieri, si è svolto un importante seminario dal titolo “Low GWP Alternative Refrigerants for Cooling – Skills Needs and Solutions“. Il workshop aveva l’obiettivo di far conoscere quali sono le principali sfide nell’utilizzo di refrigeranti con un GWP basso su larga scala. In particolare, si è parlato della sicurezza, dell’affidabilità e di questioni ambientali relative ai nuovi refrigeranti HFO e ai fluidi naturali come CO2, ammoniaca e HC. Continua a leggere

Migliora il tuo business: fatti trovare pronto per i refrigeranti infiammabili!

ezgif-5-555252853c.pdf-1È stata pubblicata anche in lingua italiana, tradotta dalla nostra associazione ATF, la brochure informativa prodotta dai maggiori attori europei del settore della refrigerazione – AREA, ASERCOM, EFCTC ed EPEE – in cui viene sottolineata l’importanza della formazione in materia di gas infiammabili, che, a breve, andranno a sostituire quasi completamente la gamma dei refrigeranti attualmente utilizzati.
La guida completa è disponibile a questo indirizzo.
Dal 2018, il Regolamento Europeo sugli F-Gas [UE 517/2014] prevede consistenti tagli del consumo di HFC. Questo programma di riduzione, conosciuto come phase-down degli HFC, si basa su un sistema di quote. Le quote sono espresse in CO2 equivalente [kg x GWP]. Continua a leggere

Confartigianato commenta il decreto F-Gas: “Norme più chiare per le imprese e stop alla vendita illegale di F-gas”

logo_confartigianato101214
Non si è fatto attendere il commento di Confartigianato sul decreto presidenziale che attua il Regolamento UE del 2014 sui gas fluorurati a effetto serra.
A poche ore dalla sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, Confartigianato ha sottolineato come siano state accolte le modifiche sollecitate per chiarire e rendere meno onerosi alcuni adempimenti: “Norme più chiare e semplici per gli imprenditori e stop alla vendita illegale di F-Gas“. Continua a leggere

Monitoraggio dei prezzi degli HFC: i dati dell’ultimo trimestre del 2018

excerpt_price monitoring q3 2018-1L’Associazione dei Tecnici del Freddo – ATF, è partner ufficiale di Oko Recherche e della Commissione Europea per il monitoraggio continuo del prezzo dei refrigeranti e per la loro disponibilità in territorio EU.
Divulghiamo quindi i grafici relativi ai prezzi dei refrigeranti nei 27 Stati Membri aggiornati a gennaio 2019 e che si riferiscono all’ultimo trimestre dello scorso anno. Si tratta di dati ufficiali della Commissione Europea. Continua a leggere

III CONSULTATION FORUM DELLA COMMISSIONE EUROPEA SUL PHASE DOWN DEI REFRIGERANTI: rese note le minute dell’incontro.

IMG_9339.jpg

Reso noto sul sito della Commissione europea il testo con le minute dell’incontro: 3° Meeting Consultation Forum sulla regolamentazione (EU) No 517/2014 sui refrigeranti fluorurati del 6 Marzo 2018, 10:00 – 16:30
scaricale al link qui sotto:

https://industriaeformazione.files.wordpress.com/2018/03/2018_03_06_summary_minutes_en.pdf

Si evidenziano in questo testo le barriere da superare per il pieno e veloce successo del cambiamento verso i refrigeranti a minor impatto ambientale:

  • l’aggiornamento degli standards in particolare per il condizionamento dell’aria negli edifici pubblici,
  • la formazione e la crescita delle competenze nell’uso dei refrigeranti del futuro che saranno per la maggior parte infiammabili,
  • il controllo della disponibilità dei refrigeranti e i loro prezzi.

Nel documento è pure presente l’elenco dei partecipanti all’incontro stesso.

I&F ONLINE

d6e14826-9557-4954-a37f-fde352128670

ESCLUSIVA INDUSTRIA & FORMAZIONE online

L’italiano Marco Buoni è appena rientrato dal III Consultation Forum sull’avanzamento del Phase Down HFC tenutosi presso la sede della Commissione Europea di Bruxelles il 6 marzo.
Il Forum è previsto ai sensi dell’articolo 23 del regolamento UE n. 517/2014 sui gas fluorurati ad effetto serra ed è utile per verificare il buon andamento e successo di questa regolamentazione.
Grazie alla collaborazione con il VicePresidente AREA possiamo offrire in anteprima per i nostri lettori tutte le Presentazioni dell’incontro reperibili a questo link https://ec.europa.eu/clima/events/articles/0106_en
“L’incontro si è aperto con l’introduzione della Commissione Europea con i dettagli sull’andamento degli ultimi due anni, con i progressi ottenuti nel phase down HFC” dichiara Buoni che prosegue “Un focus particolare è stato dedicato agli standard sui refrigeranti infiammabili e sulle informazioni che la Commissione europea ha rilasciato circa la situazione internazionale”.

View original post 274 altre parole

Honeywell cessa la vendita di R-404A. Un grande passo in avanti verso la totale dismissione dei gas dannosi

Bruxelles, 11 aprile 2017 – In questi istanti Honeywell ha annunciato che intende terminare la vendita dei refrigeranti Genetron® 404A (R-404A)Genetron® AZ-50 (R-507) nell’Unione Europea dal 2018, per rispettare la scadenza determinata dai regolamenti sui gas fluorurati, che stabiliscono la dismissione degli idrofluorocarburi (HFC) ad alto potenziale di riscaldamento globale (GWP) entro il 2020. L’Italia è il primo utilizzatore europeo di R-404A.
L’azienda sta adottando queste azioni in previsione dell’anticipata carenza di prodotti ad alto GWP a seguito del programma di riduzione graduale della Normativa sui gas fluorurati. La Normativa sui gas fluorurati indica la quantità di refrigerante che può essere immessa sul mercato europeo ogni anno, in base al GWP. Prevede riduzioni significative e sempre più rapide e importanti degli HFC con GWP più elevato entro il 2020. In virtù della significativa riduzione obbligata nelle quote da implementare il 1 gennaio 2018, si prevede che sarà necessario accelerare la dismissione di prodotti ad elevato GWP per rispettare le tempistiche relative alla riduzione graduale. Ciò significa che i clienti devono optare ora per soluzioni a minor impatto ambientale per prepararsi alla carenza di prodotti a elevato GWP prevista nel 2018 e per soddisfare a pieno i requisiti relativi ai gas fluorurati entro la fine del 2019. Continua a leggere

Nuovo portale per il controllo online dei certificati F-Gas

 

46Refcom UK offre ai fornitori di refrigeranti la possibilità di verifica online del possesso dei certificati per l’F-gas. I casi nei quali i certificati sono risultati contraffatti sono molti in tutta Europa e i venditori hanno l’obbligo di verificare che i clienti siano autorizzati a norma di legge per procedere alla cessione.
A questo proposito Refcom ha voluto semplificare il processo introducendo una funzione di ricerca online, che permette di controllare le credenziali sia per nome dell’azienda, che per numero di certificazione F-gas. Un metodo sicuramente efficace che permetterà a chi lavora nella legalità di avere una tutela maggiore.